Galaxy Z Flip: design, scheda tecnica e presunto prezzo del prossimo pieghevole di Samsung

di - | aggiornato

Un leak svela design, scheda tecnica e prezzo per il mercato europeo del Galaxy Z Flip, smartphone pieghevole di Samsung atteso per l'evento Unpacked dell'11 febbraio. Emersa la prima importante differenza con il Galaxy Fold.

0 commenti

Condividi

DisneyPlus in offerta a tempo limitato per 1 anno a 59,99 euro. Offerta valida sino al 23 marzo 2020.

Non manca ormai molto al prossimo evento Samsung Unpacked dell'11 febbraio 2020, giorno in cui il gigante sud-coreano presenterà ufficialmente la sua nuova linea di dispositivi per il mercato degli smartphone. Tra le new entry anche il successore del Galaxy Fold, protagonista nelle ultime ore di una fin troppo ricca fuga di notizie con tanto di immagini per la stampa. Il Galaxy Z Flip non ha più segreti.

Ancor prima dei leak diffusi sul web da fonti più o meno affidabili, il primo chiaro indizio sul suo nuovo smartphone pieghevole è stato fornito proprio da Samsung, che all'ultima conferenza per gli sviluppatori ha mostrato il concept di un foldable a conchiglia. Dall'ottobre dello scorso anno facciamo un salto a quest'ultima settimana di gennaio, segnata dall'approfondimento (se possiamo così definirlo) di WinFuture.

Stando a quanto trapelato, il Galaxy Z Flip avrà un display OLED FHD+ (2636 x 1080 pixel) da 6.7 pollici con rapporto d'aspetto di 22:9 e foro per la fotocamera anteriore. Rispetto al predecessore, il display sarà un Ultra Thin Glass, che andrà dunque a prendere il posto del fragile e problematico pannello in plastica del Galaxy Fold. Sulla scocca posteriore invece una doppia fotocamera e uno schermo secondario da 1,06 pollici (300 x 115 pixel) Super AMOLED.

Completano la scheda tecnica del Galaxy Z Flip il processore Qualcomm Snapdragon 855+, 8GB di RAM, 256GB di memoria interna non espandibile ma con supporto diretto a Samsung Cloud, una batteria da 3.300mAh con ricarica rapida a 15W, altoparlanti stereo AKG, Dolby Atmos, sensore per le impronte digitali (sulla cornice laterale), modulo NFC, porta USB-C e Bluetooth 5.0.

A chiudere il leak è il presunto prezzo per il mercato europeo dell'imminente pieghevole dell'azienda di Seul. Il Galaxy Z Flip dovrebbe costare intorno ai 1.500 euro, dunque leggermente più accessibile rispetto al Galaxy Fold, acquistabile in Italia a 2.050 euro.

Il Galaxy Z Flip è riuscito a catturare la vostra attenzione? Credete che i pieghevoli rappresentino il futuro degli smartphone?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.