One Piece: novità per la serie TV live-action, avrà 10 episodi

di - | aggiornato

Arrivano le prime conferme dell'esistenza di una serie TV live-action di One Piece direttamente dall'autore stesso che conferma una prima stagione in arrivo su Netflix.

One Piece protagonisti Shueisha/Toei Animation

0 commenti

Condividi

DisneyPlus in offerta a tempo limitato per 1 anno a 59,99 euro. Offerta valida sino al 23 marzo 2020.

One Piece ha appena superato un anno pieno di soddisfazioni, tra importantissime rivelazioni nella storia del manga, l’inizio della saga sul Paese di Wa nell’anime e il successo del film One Piece: Stampede, 14esimo lungometraggio animato realizzato per festeggiare l’anniversario dei 20 anni dall’inizio dell’anime. Il 2020 sembra iniziare ancora meglio però, dato che non è ancora finito il primo mese che arriva una notizia bomba.

Da anni si parla infatti di una serie TV live-action in lavorazione per adattare l’immenso manga di Eiichiro Oda, e l’autore stesso aveva comunicato ai suoi fan di essere direttamente coinvolto in questo progetto in modo che possa garantire che questo nuovo progetto possa avere la qualità che ci si aspetta da un prodotto che porta il nome One Piece.

Arriva finalmente un’importante conferma riguardo la serie TV. Tramite l’account Twitter di Weekly Shonen Jump (rivista sulla quale è pubblicato settimanalmente il manga) Eiichiro Oda ha confermato che la prima stagione sarà composta da 10 episodi e che nella produzione sarà coinvolta anche Netflix che renderà poi disponibile per lo streaming la serie live-action.

Sono ormai diversi anni che i fan aspettano notizie riguardo questa serie TV, sin da quando, nel 2017, Oda aveva confermato il progetto, ma negli ultimi anni le informazioni latitavano. Il mese scorso alcuni fan avevano trovato una misteriosa pagina all’interno del catalogo di Netflix che faceva riferimento proprio a una serie TV con attori in carne e ossa di One Piece. La pagina è stata subito rimossa, ma oggi possiamo dunque avere conferma che quei rumor erano veri.

Viste le informazioni dettagliate rilasciate da Oda stesso, siamo convinti che entro quest’anno avremo sicuramente nuove informazioni, magari con anche l’inizio delle riprese e una messa in onda che potrebbe arrivare addirittura nel 2021. Sono solo speculazioni, ma è indubbio che le cose stanno iniziando a muoversi con maggior velocità rispetto agli anni scorsi.

One Piece ciurmaShueisha/Toei Animation

Cosa ne pensate di una serie TV in live-action di One Piece? Siete curiosi di vedere come verrà adattato il famoso manga di Eiichiro Oda?

Fonte: Comicbook

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.