FOX

Netflix finalmente permette di disattivare la riproduzione automatica dei trailer nella Home

di -

Netflix alla fine ha dato ascolto ai suoi utenti e ha introdotto un'opzione per disattivare l'autoplay delle anteprime nella schermata principale della sua piattaforma.

Immagine promozionale della terza stagione di Stranger Things Netflix

0 commenti

Condividi

DisneyPlus in offerta a tempo limitato per 1 anno a 59,99 euro. Offerta valida sino al 23 marzo 2020.

L'incubo è finito. Dopo anni di lamentele, principalmente sui social network, la homepage di Netflix è finalmente libera da quel flagello chiamato riproduzione automatica delle anteprime. Non sappiamo perché il gigante dello streaming abbia impiegato così tanto per implementare l'opzione per attivare/disattivare l'autoplay, ma giunti a questo punto il detto 'meglio tardi che mai' è più che indicato.

Gli iscritti alla piattaforma possono disabilitare la riproduzione automatica dei trailer seguendo pochi passaggi, come indicato nel documento di supporto aggiornato da Netflix nelle ultime ore. Basta recarsi nella sezione 'Impostazioni di riproduzione' (in Impostazioni) e rimuovere la spunta alla voce 'Riproduci automaticamente le anteprime mentre sfogli su tutti i dispositivi'. Così facendo la Home diventerà certamente più statica ma anche più fruibile per una buona fetta di utenti.

Dalla stessa tab è possibile disattivare l'opzione 'Riproduci automaticamente l'episodio di una serie su tutti i dispositivi', disponibile però ormai da diversi anni.

Non mettiamo in dubbio che l'autoplay si sia rivelato utile per alcuni iscritti al servizio per scoprire nuove produzioni, ma la libertà di scegliere se attivare o disattivare tale funzione ha tutt'altro sapore. Tra i suoi detrattori anche il regista di Star Wars: Gli ultimi Jedi e Knives Out Rian Johnson, che nel 2018 ha ironicamente dichiarato di avere un nuovo gioco preferito, quello di consultare Netflix senza far avviare le anteprime automatiche.

Concludo segnalandovi che le modifiche apportate, comprese quindi anche quelle relative all'autoplay, vengono applicate su tutti i dispositivi su cui Netflix viene utilizzato. Le preferenze sulle impostazioni sono infatti associate all'account, non ai singoli device che consentono l'accesso al servizio.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.