The Good Doctor: tutte le curiosità sulla serie TV con Freddie Highmore

di - | aggiornato

Scopriamo tutte le curiosità su The Good Doctor, la serie TV con Freddie Highmore in onda su FoxLife.

The Good Doctor: un'immagine promozionale dalla serie ABC

0 commenti

Condividi

DisneyPlus in offerta a tempo limitato per 1 anno a 59,99 euro. Offerta valida sino al 23 marzo 2020.

The Good Doctor narra le vicende di Shaun Murphy (Freddie Highmore), uno specializzando in chirurgia affetto da autismo e dalla sindrome del savant. Shaun è un grande medico: ha talento, è intuitivo e riesce a diagnosticare mali che agli occhi degli altri dottori, alcune volte, sono invisibili. 

Shaun ha anche difficoltà a relazionarsi con il mondo, per questo fare parte di un team gli crea, fin da subito, dei problemi. La serie narra la sua storia, ma anche quelle di altri medici specializzandi, di chirurghi esperti e di pazienti che hanno perso la speranza. 

La seconda stagione, in onda su FoxLife, vede Shaun affrontare nuove sfide e cercare di migliorarsi. The Good Doctor ha riscosso fin da subito un buon successo negli Stati Uniti, dove è attualmente in onda la terza stagione. Ma sapevate che lo show è basato su un drama sud-coreano? Ci sono tante curiosità da scoprire sul medical drama con Freddie Highmore!

The Good Doctor - Le curiosità sulla serie

La serie USA è basata sul drama sud-coreano Good Doctor, andato in onda nel 2013 su KBS2. La premessa è identica a quella della versione USA. Park Shi-on (versione sud-coreana di Shaun) è un medico affetto dalla sindrome del savant. Ha un intuito formidabile e una memoria incredibile, due doti che gli permettono di essere uno dei migliori nel suo campo. Ma Park Shi-on ha anche difficoltà nelle interazioni umane. Alcuni risvolti della serie sud-coreana sono diversi da quella statunitense, anche perché la versione originale è andata in onda solo per 20 episodi.

Freddie Highmore ha interpretato Norman Bates nella serie "Bates Motel", ispirata a Psycho.

Daniel Dae Kim, il Jin di Lost, è uno dei produttori della serie. 

Un'immagine di Freddie Highmore nei panni di ShaunHDABC
The Good Doctor: Freddie Highmore è Shaun

Freddie Highmore ha rivelato che inizialmente non fu scelto per la parte di Shaun Murphy, perché era troppo giovane. I produttori gli dissero che cercavano qualcuno che avesse almeno 25 anni. La cosa divertente è che Freddie, effettivamente, aveva 25 anni ai tempi.

Highmore era anche un po' titubante, perché dopo cinque anni in una serie televisiva (Bates Motel), voleva riposarsi e prendersi una pausa. Tra la fine delle riprese di Bates Motel e l'inizio delle riprese di The Good Doctor, l'attore ha avuto solo tre giorni di riposo.

Lisa Edelstein, Robert Sean Leonard e Beau Garrett sono apparsi anche in Dr.House, un altro show creato da David Shore (showrunner di The Good Doctor).

I produttori e gli autori della serie sono molto attenti nel rappresentare nel modo giusto una persona autistica con sindrome del savant. Prima dell'inizio della serie, il team ha fatto molte ricerche e si è documentato.

Inizialmente era CBS a voler investire nel progetto, ma dopo vari tentativi, ABC ha deciso di portarlo in tv.

Antonia Thomas in The Good DoctorHDABC
Antonia Thomas in un'immagine promozionale da The Good Doctor

Freddie Highmore e Antonia Thomas sono inglesi. Recitano con un accento americano. 

Antonia Thomas è stata la prima attrice ad essere scritturata per la serie. 

Il fratello e il padre di Nicholas Gonzalez (il Dr. Melendez) sono dei chirurghi. Gonzalez, invece, ne interpreta uno. L'attore è anche apparso in Grey's Anatomy.

Un'immagine di Nicholas Gonzalez in The Good DoctorHDABC
Un'immagine promozionale di Nicholas Gonzalez in The Good Doctor

L'idea di produrre "solo" 18 episodi a stagione è stata di Freddie Highmore, che è anche un produttore dello show. Le serie TV in onda su ABC, o sui network generalisti, di solito sono composte da 22 episodi, ma Highmore ha insistito per averne solo 18. Una formula che sembra funzionare bene anche per altri show.

Sul muro dei benefattori all'ospedale St. Jose St. Bonaventure c'è una placca che recita "Famiglia Bates". Questo è un riferimento alla precedente serie di cui Highmore era il protagonista: "Bates Motel".

Freddie Highmore è molto coinvolto nella produzione della serie. A partire dalla seconda stagione, si è anche dedicato alla scrittura e alla regia. Ha scritto il primo episodio della seconda stagione "Hello" e ha diretto il quindicesimo "Risk and Reward". 

La seconda stagione di The Good Doctor vi aspetta tutti i lunedì, a partire dalle 21.00, su FoxLife, canale 114 di SKY.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.