FOX

Le Avventure di Wuba: trailer e trama del film campione d'incassi in Cina!

di - | aggiornato

Nei cinema italiani sta per arrivare Le Avventure di Wuba, secondo capitolo della saga del mostriciattolo cinese che ha conquistato il mondo nel 2015. Questo nuovo film d'animazione è già campione d'incassi come il suo predecessore, Il Regno di Wuba.

0 commenti

Condividi

DisneyPlus in offerta a tempo limitato per 1 anno a 59,99 euro. Offerta valida sino al 23 marzo 2020.

Il 12 marzo 2020 arriva al cinema Le Avventure di Wuba, film campione d’incassi in Cina. Si tratta del sequel fantasy de Il Regno di Wuba (Monster Hunt) che, in pochissimo tempo, nel 2015, è diventato uno degli incassi più importanti nella storia del cinema in Cina.

Entrambi i capitoli sono stati diretti da Raman Hui e, per la loro realizzazione, è stata utilizzata una tecnica mista con elementi sia animati che in live-action. Come riportato da Minerva Pictures, la trama de Le Avventure di Wuba racconta di un mondo fantastico, in cui umani e mostri convivono:

Il tenero e piccolo mostriciattolo Wuba, nato per diventare re, è l’unica speranza per porre fine a una guerra civile nata tra i mostri. Ma il perfido sovrano dei mostri ha messo una taglia su Wuba, promettendo una ricompensa molto generosa per chi riesce a catturarlo. Per sfuggire ai cacciatori di mostri, Wuba si troverà ad affrontare un viaggio avventuroso pieno di azione, divertimento e sorprese inaspettate. Ad aiutarlo ci saranno non solo tanti nuovi amici, ma anche i suoi genitori umani.

Il piccolo mostricciatolo Wuba nel poster de Le Avventure di WubaAltre Storie, Minerva Pictures
Poster de Le Avventure di Wuba

Questa imperdibile e dolcissima avventura è firmata da Raman Hui, regista di Hong Kong meglio conosciuto per essere il creatore di Shrek, oltre che per aver diretto Shrek Terzo e I segreti dei cinque cicloni (Secrets of the Furious Five), spin-off animato di Kung Fu Panda.

Le Avventure di Wuba (Monster Hunt 2) è un film d’animazione uscito in Cina nel 2018 che adesso è pronto a sbarcare anche in Italia, dove sarà distribuito da Altre Storie e Minerva Pictures. Nel cast, ci sono Tony Leung Chiu-Wai, Bai Baihe, Jing Boran, Chris Lee e Yo Yangcon, oltre a Da Peng, Sandra Ng, Eric Tsang, Huang Lei, Liu Yan, MoMo Wu, X Nine, Jiang Chao, Lou Yixiao e Zhang Li.

I due protagonisti sorridenti con WubaHDAltre Storie, Minerva Pictures
Una scena de Le Avventure di Wuba

Nel 2015, il primo capitolo della saga - che ha come protagonista il dolce mostriciattolo Wuba - ha cambiato il cinema cinese: l’action fantasy ha battuto, infatti, diversi record al botteghino, ottenendo due candidature agli Asian Film Awards e piazzandosi come film cinese con il più alto incasso della storia. Il Regno di Wuba è stato poi distribuito in più di 100 Paesi nel mondo, tra cui l’Italia dove è uscito nel 2016. Intervistato da Hollywood Reporter nel 2015, Raman Hui aveva detto:

Ho sempre desiderato creare qualcosa con dei mostri in stile cinese. I mostri americani sono spaventosi, ma io non volevo realizzare un film spaventoso… volevo creare qualcosa di più adatto alle famiglie. Abbiamo preso ispirazione da un vecchio libro cinese. (…) Descrive mostri che vivono nelle montagne e io ho preso ispirazione da quelle descrizioni nel libro.

Copertina del cofanetto Blu-ray de Il Regno di WubaMinerva Pictures

Le Avventure di Wuba ha confermato l’enorme successo al box office cinese, dov’è stato il film più visto nel week-end di apertura. Ambientato in un mondo in cui umani e mostri convivono, dal trailer si evince un film d’animazione contro i pregiudizi, sulla condivisione e sulla tolleranza.

Wuba sorridente ne Le Avventure di WubaHDAltre Storie, Minerva Pictures
Il mostriciattolo Wuba ne Le Avventure di Wuba

L’uscita nei cinema italiani de Le Avventure di Wuba è prevista per il 12 marzo 2020.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.