FOX

L'unico prototipo al mondo di Nintendo PlayStation è all'asta e le offerte sono da capogiro

di - | aggiornato

Non è mai arrivato sugli scaffali dei negozi ma Nintendo PlayStation entrerà comunque nella storia. L'unico prototipo al mondo della console ibrida è all'asta e per aggiudicarselo sono necessari oltre 300mila dollari.

0 commenti

Condividi

DisneyPlus in offerta a tempo limitato per 1 anno a 59,99 euro. Offerta valida sino al 23 marzo 2020.

Oggi potrebbe sembrare assurdo ma nei primi anni '90 due affermati e futuri giganti del settore videoludico iniziarono a collaborare per dare vita ad una console unica nel suo genere. Poi tutto andò in fumo. Parliamo di Sony e Nintendo e del loro Nintendo PlayStation Superdisc, una postazione di gioco in grado di soddisfare praticamente tutti i palati.

Nonostante la partnership non abbia avuto un seguito (si dice per un accordo tra Nintendo e Philips, al tempo rivale di Sony), alcuni prototipi della console hanno visto effettivamente la luce (circa 200) ma solo uno è sopravvissuto all'estinzione, ed è quello nelle mani di Terry Diebold. Ma lo sarà ancora per poco perché quest'ultimo ha deciso di mettere all'asta su Heritage Auctions il device ibrido che, se lanciato sul mercato, avrebbe cambiato per sempre la storia dell'universo dei videogiochi.

Il prezzo di partenza? 28mila dollari!

Come ampiamente prevedibile, Nintendo PlayStation non ha fatto fatica ad attirare l'attenzione di potenziali acquirenti, disposti a spendere anche una fortuna pur di aggiudicarsi un oggetto unico nel suo genere e per di più ancora funzionante.

L'asta si chiuderà il 5 marzo e, al momento, l'offerta più alta è di 360mila dollari. Di questo passo non sarà difficile superare la folle cifra di mezzo milione di dollari. Ha partecipato all'asta anche il fondatore di Oculus VR Palmer Luckey, ma la sua proposta (205mila dollari) è stata ampiamente superata.

Foto dell'unico prototipo di Nintendo PlayStationHDHeritage Auctions

Heritage Auctions assicura che questo è l'unico prototipo di Nintendo PlayStation esistente al mondo, le altre unità sarebbero state infatti distrutte. La console, il cui design riprende alcuni particolari estetici del Super Nintendo e della prima PlayStation, esegue giochi su cartucce e CD-ROM e richiede l'utilizzo di un controller praticamente identico a quello del Super Nintendo ma che riporta anche il logo della console di Sony sulla scocca in plastica.

E voi quanto sareste disposti a spendere per un gioiellino come Nintendo PlayStation?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.