Orlando Bloom si tatua il nome del figlio in codice morse (ma è sbagliato)

di - | aggiornato

L'ultimo tatuaggio di Orlando Bloom è un omaggio al figlio Flynn, il suo nome scritto in codice morse: peccato che ci sia un errore!

0 commenti

Condividi

DisneyPlus in offerta a tempo limitato per 1 anno a 59,99 euro. Offerta valida sino al 23 marzo 2020.

Orlando Bloom sposerà molto presto Katy Perry, ma ha già alle spalle un matrimonio con Miranda Kerr. L'attore e la modella hanno un figlio, Flynn (9 anni), e continuano a essere in ottimi rapporti e a crescerlo insieme, nonostante le loro vite (sentimentali e non) siano andate avanti su binari separati. Bloom è da sempre un padre molto presente per il piccolo Flynn e, proprio in queste ore, ha annunciato su Instagram di avergli dedicato un nuovo tatuaggio.

Si tratta del nome Flynn scritto in codice morse, un tattoo sull'avambraccio che è stato realizzato dal tatuatore Balazs Bercsenyi.

View this post on Instagram

former Legolas and the hungarian tattooed Frodo 😩😅

A post shared by BB (@balazsbercsenyi) on

Come riporta People, però, il nome del piccolo in codice morse è stato tatuato in modo sbagliato! Alcuni fan l'hanno fatto notare a Orlando Bloom, commentando:

Mi dispiace, ma quel tatuaggio dice sicuramente 'Frynn'.

Il tatuatore, a quel punto, ha fugato ogni dubbio e ha ammesso il suo errore:

Un bellissimo promemoria per Orlando Bloom e manca un punto, lo sappiamo, sarà corretto.

Insomma, che ci sia scritto "Frynn" o "Flynn", quello di Orlando Bloom resta un pensiero dolcissimo.

Tornando a Orlando Bloom e al suo matrimonio con Katy Perry, continua ad aleggiare il mistero attorno alla presunta data delle nozze. La coppia ha annunciato il fidanzamento ufficiale molti mesi fa, ma non è ancora trapelato alcun tipo di informazione su quando i due convoleranno a giuste nozze.

Di certo, però, il loro sarà un matrimonio straordinario e, c'è da scommetterci, Flynn - che pare straveda per Katy - sarà felicissimo di fare loro da paggetto!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.