FoxCrime

Ben Affleck ha lasciato Batman per colpa dell'alcool

di - | aggiornato

Ben Affleck ha svelato la vera ragione per cui ha abbandonato il ruolo di Cavaliere Oscuro!

Ben Affleck con il costume di Batman Warner Bros.

0 commenti

Condividi

Molti dei problemi di Ben Affleck, sia come uomo che come attore, sono riconducibili al demone della bottiglia.

In una intervista rilasciata al The New York Times, l'attore e regista americano ha raccontato che la dipendenza dall'alcool lo ha praticamente costretto a svestirsi del tutto del costume di Batman.

Dopo la sua partecipazione ai film di Zack Snyder, Batman v Superman e Justice League, Affleck aveva preparato un copione per un nuovo progetto cinematografico su Batman, che avrebbe anche diretto.

Quando ha fatto leggere la sceneggiatura di The Batman, gli è stato detto che quello che aveva scritto andava bene ma lui non era affidabile, perché si sarebbe ubriacato a morte.

Queste le parole di Affleck:

Ho mostrato a qualcuno la sceneggiatura di The Batman. Hanno detto: 'Penso che il copione sia buono. Penso anche che tu berrai fino alla morte se passerai nuovamente quello che hai appena vissuto'.

Affleck ha poi commentato la sua stessa dichiarazione, dicendo che beveva in modo relativamente normale ma è vero che poi le cose sono andate fuori controllo:

Ho bevuto in modo relativamente normale per un lungo periodo di tempo. Quello che è successo è che ho iniziato a bere sempre di più quando il mio matrimonio stava cadendo a pezzi. Cerchi di stare meglio mangiando, bevendo, con il sesso, il gioco d'azzardo o lo shopping o qualsiasi altra cosa. Ma questo finisce per peggiorare la tua vita. Poi si va oltre per far sparire quel disagio e poi inizia il vero dolore. Diventa un circolo vizioso che non si può spezzare. Almeno questo è quello che è successo a me.

Il matrimonio di Affleck con Jennifer Garner si è concluso nel 2018 dopo una lunga separazione

Nei panni di Batman, Affleck ha fatto anche un piccolo cameo in Suicide Squad del 2016, poi avrebbe dovuto dirigere e recitare in The Batman ma, proprio a causa dell'alcool, Affleck diede l'addio al personaggio.

Warner Bros. ha dovuto affidare il progetto a Matt Reeves, che aveva dichiarato espressamente di voler fare rinascere il personaggio al cinema con un nuovo volto. 

Qui sotto si può vedere una scena del film Batman v Superman, dove Bruce Wayne si allena per il combattimento contro l'Uomo d'Acciaio:

Il progetto di Matt Reeves è in fase di riprese con Robert Pattinson nel ruolo dell'Uomo Pipistrello. Nel frattempo, Ben Affleck è tornato sobrio e ha superato a pieni voti, pare, il suo progetto di riabilitazione.

The Batman sarà nelle sale americane dal 25 giugno 2021 e Pattinson sarà affiancato da Zoë Kravitz, Colin Farrell, Andy Serkis, Paul Dano, Jeffrey Wright, John Turturro, Jayme Lawson e Peter Sarsgaard. La sceneggiatura del film è stata riscritta completamente da Reeves.

Il futuro di Ben Affleck

Nell'immediato presente, Affleck è impegnato con le riprese del film The Last Duel, scritto da lui insieme a Matt Damon e diretto da Ridley Scott. In futuro, l'ex Bruce Wayne lavorerà per ben 2 nuovi progetti, Hypnotic e Ghost Army, e i fan lo potranno rivedere sul grande schermo presto nel film drammatico Tornare a vincere (nei cinema americani dal 6 marzo 2020) e nel thriller Deep Water (nei cinema americani dal 13 novembre 2020).

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.