Grey's Anatomy: Caterina Scorsone, mamma e attrice, allatta sua figlia sul set

di - | aggiornato

Caterina Scorsone aveva già elogiato la showrunner di Grey's Anatomy, Shonda Rhimes, per aver creato un ambiente lavorativo adatto a tutte le mamme che lavorano.

Amelia Shepherd sorride in una scena di Grey's Anatomy ABC

0 commenti

Condividi

Caterina Scorsone tesse le lodi di Shonda Rhimes che ha creato un ambiente lavorativo adatto alle donne diventate mamme.

La star di Grey's Anatomy, interprete di Amelia Shepherd, ha dato alla luce la sua terza figlia, Arwen, nata l'ultimo dell'anno. Una gravidanza che ha portato avanti mentre girava la sedicesima stagione del medical drama e che ha influito nella storia del suo personaggio.

Su Instagram, l'attrice ha condiviso un selfie in cui allatta al seno la sua bambina. Una semplice foto mostrata con orgoglio, che sottolinea la particolare attenzione della Rhimes nei confronti delle donne.

Giro Grey's Anatomy e allatto la mia bambina al lavoro. Ecco come appare l'infrastruttura femminista; ambienti a supporto delle donne che lavorano, delle famiglie, dei bambini e del loro sviluppo.

Nel 2017, la Scorsone aveva già elogiato la showrunner di Grey's Anatomy per aver spianato la strada a tutte le mamme che lavoravano, permettendo loro di potersi occupare dei propri figli anche sul set. A People, l'attrice dichiarò:

Questa è la cosa meravigliosa di Shondaland. Ho la piccola Pippa nel trailer con me ogni giorno, in modo che possa darle da mangiare ogni due d'ore. Torno al trailer e la trovo lì.

E poi ha continuato, lanciando un forte messaggio all'industria dello star system:

Credo che Shonda stia davvero tracciando un percorso mostrando a noi e a tutti che le donne devono avere queste opzioni. Se si vuole avere donne in carriera che abbiano potere e delle famiglie, è necessario fornire loro opzioni in termini di assistenza all'infanzia.

Caterina aveva annunciato l'arrivo di Arwen con alcuni scatti della bambina che si rannicchiava con le sue sorelle maggiori, Paloma “Pippa” Michaela  di 3 anni, ed Eliza di 7.

In Grey's Anatomy, il suo personaggio sta attraversando una gravidanza costellata da molti dubbi. Amelia ha infatti scoperto che il padre del nascituro potrebbe non essere Link, bensì il suo ex marito Owen. Per scoprire la paternità dovremo, però, attendere un bel po', stando alle parole della showrunner Krista Vernoff.

Grey's Anatomy 16 è in onda ogni lunedì in prima visione assoluta su FoxLife, canale 114 di SKY.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.