FOX

Resident Evil 3 Remake: tanti video gameplay e demo in uscita

di -

Atteso ad aprile su PS4, Xbox One e PC, il rifacimento moderno di Resident Evil 3 potrà essere provato in anteprima grazie ad una demo gratuita. Nel frattempo, Jill e il Nemesis si danno battaglia in nuovi filmati.

Jill Valentine nel remake di Resident Evil 3 Capcom

0 commenti

Condividi

Il ritorno a Raccoon City segnato dall'uscita di Resident Evil 2 Remake nel gennaio dello scorso anno è stato incredibile, tanto per i "veterani" della saga survival horror per eccellenza quanto per i nuovi fan. 

Capcom è infatti riuscita a regalarci un rifacimento incredibile per il classico del 1998, confezionando un'avventura a tinte orrorifiche in grado di non sfigurare a confronto con le produzioni moderne, e al contempo non tradire la gloriosa tradizione del franchise. Di fatto, si è trattata di una vera e propria "riscoperta" dei canoni di Biohazard, che ora andrà a bissare il prossimo 3 aprile.

Si tratta infatti della data scelta dal colosso di Osaka per il debutto del remake di Resident Evil 3 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Dopo Leon S. Kennedy e Claire Redfield, anche la coppia composta da Jill Valentine e Carlos Oliveira è chiamata a combattere ancora una volta zombie e mostruosità assortite tra le strade della cittadina fittizia del mid-west americano, devastata dall'epidemia scatenata dalla Umbrella Corporation e dai suoi Virus-T e Virus-G.

Resident Evil 3: Capcom annuncia la demo

E se è vero che il lancio si fa sempre - e fortunatamente! - più vicino, ora Capcom ha ben pensato di stuzzicare i palati del popolo nerd annunciando che una demo è in dirittura d'arrivo.

Esattamente come avvenuto per il prequel, anche Resident Evil 3 potrà essere testato prima del tempo in via del tutto gratuita, come confermato sull'account Twitter ufficiale della produzione: 

Per il momento, il messaggio si è limitato a confermare l'esistenza della versione di prova, senza fare luce sulle piattaforme di destinazione e soprattutto sulla sua data di uscita nei rispettivi store online. Non sappiamo neppure se si tratterà di una demo a tempo come quella di Resident Evil 2, o se invece permetterà di esplorare e combattere senza limitazioni di sorta.

Anche per quanto riguarda i contenuti della prova, non sappiamo su cosa si baserà, anche se tutto ci induce a credere che verterà attorno alle dinamiche di gameplay da sperimentare nelle prime fasi della campagna principale.

Resident Evil 3 Remake in uscita il 3 aprile 2020Capcom

Resident Evil 3: Nemesis vs. Jill nei nuovi video gameplay

Non è tutto. Dopo averci fatto gola con tante immagini di gioco inedite e qualche mostro mai visto prima, la software house dagli occhi a mandorla ci invita a saggiare le bellezze "putride" di Resident Evil 3 Remake in tanti filmati di puro giocato. 

Scaduto l'embargo imposto da Capcom, i siti videoludici hanno dunque dato il via ad una carrellata di gameplay che non fanno altro che confermare la bontà del progetto. Sia dal punto di vista squistamente grafico - grazie alla versatile potenza del RE Enigine - che da quello delle meccaniche, che paiono aver sterzato verso un'impronta più action rispetto al ritmo più compassato e claustrofobico di Resident Evil 2.

Nelle sequenze a schermo possiamo infatti vedere l'ex agente S.T.A.R.S. sfruttare una pratica schivata per evitare gli attacchi di zombie e del possente Nemesis, sulle tracce dei sopravvissuti come accadeva più di 20 anni fa. I personaggi, poi, paiono decisamente meglio caratterizzati rispetto al passato: Carlos lascia finalmente trasparire la sua empatia e la sua carica ironica, mentre Jill non ha paura di mettere a nudo le sue fragilità.

Voi cosa ne pensate di questi nuovi video gameplay di Resident Evil 3? Vi hanno convinto ad acquistare il remake già dal day-one?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.