FOX

The Umbrella Academy: il finale della prima stagione e cosa vedremo nella seconda

di - | aggiornato

I fratelli Hargreeves torneranno per una seconda stagione e proveranno a salvare il mondo come una vera famiglia. Ma ci riusciranno stavolta?

I protagonisti della serie The Umbrella Academy Netflix

0 commenti

Condividi

The Umbrella Academy 2 vedrà presto la luce e i supereroi disfunzionali della serie tenteranno di rimediare al loro primo fallimento. Ad annunciarlo, mantenendo un alone di mistero circa la data di distribuzione e la nuova trama, è stata la stessa piattaforma Netflix sui propri canali social.

È bastato un criptico teaser - formato dallo sguardo dei protagonisti contornati da ombrelli colorati - accompagnato da una semplice e innocente frase a mandare in visibilio i fan dei 7 fratelli Hargreeves che, a distanza di un anno, sono ansiosi di sapere come riusciranno i supereroi ad evitare l'apocalisse.

View this post on Instagram

Fermi tutti, casini all'orizzonte. ☂️

A post shared by Netflix Italia (@netflixit) on

Come spesso accade con i prodotti a marchio Netflix, non si sa nulla circa la data di lancio della seconda stagione della serie ideata da Steve Blackman e neanche su ciò che andremo a vedere nei nuovi episodi, segno che passerà ancora molto tempo prima di un trailer esplicativo . Ma questi pochi frame ci bastano per fare un veloce ripasso sulla serie ispirata all'omonimo fumetto di Gerard Way e ricordare come abbiamo lasciato i nostri eroi nell'ultimo episodio della prima stagione.

The Umbrella Academy: come tutto ebbe inizio

Nell'ottobre del 1989 43 donne in tutto il mondo partorirono contemporaneamente e nessuna di esse era incinta a inizio giornata. L'evento straordinario attirò l'attenzione del magnate Sir. Reginald Hargreeves (Colm Feore) che, convinto i nascituri avessero poteri soprannaturali, decise di adottarne il più possibile.

Riuscì ad individuarne sette e creò così la Umbrella Academy per sviluppare e potenziare le capacità di ognuno di loro.

Gli eroi - chiamati per comodità con i numeri da 1 a 7 - divennero un punto di riferimento per l'intera comunità contro criminali e corrotti, nonostante la famiglia disfunzionale e anaffettiva entro la quale crescevano.

Robert Sheehan è il vosto di Klaus HargreevesNetflix

Col passare degli anni i fratelli intrapresero percorsi differenti per poi ritrovarsi di nuovo tutti sotto lo stesso tetto per la morte del severo padre. Tra tutti torna anche numero 5 (interpretato da Aidan Gallagher), rimasto incastrato in un viaggio temporale per moltissimi anni - e per questo rimasto fisicamente 13enne - con l'annuncio di un apocalisse imminente. 

Il mondo finirà tra 8 giorni, riuscirà l'Umbrella Academy a cambiare il tragico destino dell'umanità?

L'intera prima stagione della serie a marchio Netflix è incentrata proprio sul tentativo di salvare il mondo, ritrovare l'amore fraterno perso negli anni, analizzare gli effetti di un'educazione spaventosa e arida su 7 bambini innocenti ed evitare di essere uccisi da chi ha il compito di lasciare che l'apocalisse accada. 

Cosa abbiamo visto nell'ultimo episodio 

L'ultimo episodio della serie ha calato il sipario su una scena letteralmente apocalittica circa le sorti del mondo e di molti personaggi secondari incontrati lungo il percorso dei primi 10 episodi, ma ha lasciato un barlume di speranza grazie al viaggio nel tempo dei 7 supereroi dell'Umbrella Academy.

Vanya (interpretata da Ellen Page), il settimo membro dell'Academy apparentemente senza poteri, si è rivelata la più forte della famiglia e anche la causa della fine del mondo. Ben, il supereroe numero 4 morto molto tempo prima in circostanze misteriose, si è finalmente palesato agli altri fratelli grazie al potere di Klaus (Robert Sheehan) aiutandoli nella battaglia finale. Numero 5 ha deciso di fare un ultimo tentativo per evitare l'apocalisse facendo un viaggio nel tempo insieme a tutti i suoi fratelli, nella speranza di agire in anticipo.

Questo finale più che mai aperto ha lasciato spazio a molti dubbi e a tante ombre circa le sorti dei nostri protagonisti e non solo. 

Cosa aspettarsi nella seconda stagione

Nella seconda stagione di The Umbrella Academy, di cui non sappiamo la data di uscita né qualche anticipazione, potremmo aspettarci di tutto. Nelle scene finali del decimo episodio della prima stagione abbiamo visto i nostri eroi ritornare adolescenti e subire quindi la medesima trasformazione che ha colpito in modo permanente numero 5.

D'altro canto è stato lo stesso 57enne coi calzoncini corti a paventare la possibilità di una regressione all'età della pubertà per tutti i passeggeri del viaggio temporale, quindi potremmo aspettarci dei nuovi giovani protagonisti per la seconda stagione o per alcuni episodi.

Non sappiamo in che anno e in che luogo atterreranno i nostri viaggiatori nel tempo, quindi è probabile che rivedremo The Handler (Kate Walsh) - figura enigmatica appartenente alla Commissione - per non alterare il corso degli eventi e Sir Reginald Hargreeves.

Alcuni dei protagonisti della serie a marchio NetflixHDNetflix

Che fine hanno fatto Hazel e Cha-Cha? Gli scagnozzi incaricati di uccidere numero 5 e lasciare che l'apocalisse avesse luogo hanno avuto sorti differenti. L'innamorato Hazel ha lasciato la Terra insieme alla sua dolce Agnes un attimo prima dell'impatto con l'asteroide, mentre Cha-Cha (interpretata da una esplosiva Mary J. Blige) stava chiamando qualcuno quando è stata investita dal fuoco. Con il viaggio dei 7 Hargreeves tutto viene rimesso in discussione e sicuramente rivedremo anche i due spietati e comici sicari.

Ma come riusciranno gli eroi dell'Umbrella Academy ad evitare che Vanya distrugga nuovamente la Terra e lei - la più potente degli Hargreeves - riuscirà a controllare il suo potere e la sua rabbia per quei fratelli che l'hanno sempre messa da parte?

Nella seconda stagione continueremo a scavare nelle dinamiche familiari dell'Academy, nei caratteri profondamente disturbati di tutti gli eroi della famiglia e forse sorgeranno nuovi dubbi e vecchi misteri da risolvere. 

Probabilmente dovremo aspettare ancora qualche mese prima di avere qualche anticipazione sulla serie, ma il materiale per fantasticare e ipotizzare numerosi e diversi scenari non manca di sicuro.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.