FOX

Candyman: il primo trailer del film horror tra sequel e remake

di - | aggiornato

Non osate ripetere il suo nome, altrimenti sarete uccisi!

0 commenti

Condividi

Universal Pictures ha svelato il primo trailer ufficiale del nuovo Candyman, descritto come un "sequel spirituale" del classico horror di culto del 1992 con protagonista Tony Todd.

Come riporta la sinossi ufficiale, il film è ambientato 10 anni dopo gli agghiaccianti fatti che hanno coinvolto gli abitanti della case popolari del quartiere Cabrini Green di Chicago. Secondo i racconti tramandati, un assassino soprannaturale con un uncino al posto della mano poteva essere evocato pronunciando 5 volte il nome di Candyman davanti allo specchio.

Dieci anni dopo quel quartiere è stato demolito e si è trasformato in una zona di lusso dove alloggia l'artista Anthony McCoy con la sua ragazza Brianna Cartwright, direttrice di una galleria d'arte. La storia comincia a farsi drammatica quando McCoy, pur di risollevare la sua carriera sull'orlo del baratro, comincia a esplorare la tragica storia di Candyman. Questa gli permetterà di trovare una macabra ispirazione per i suoi dipinti, ma lo porterà alla pazzia, mentre nel quartiere si scatenerà una terribile ondata di violenza.

Il trailer che apre questo articolo è visivamente interessante e con una storia intrigante, dato che il protagonista di mestiere fa il pittore, proprio come Candyman quando era in vita. Quindi, anche dal punto di vista narrativo, sembra che si sia trovato un legame concettuale forte per far rivivere un classico dell'horror anni '90.

Dall'account Instagram ufficiale di Universal Pictures, qui sotto, si può vedere il poster del film, che mette in evidenza l'uncino mortale di Candyman, ricoperto da miele con un'ape in cima:

View this post on Instagram

Dare to say his name. #Candyman trailer Thursday.

A post shared by Candyman (@candymanmovie) on

Il film è diretto da Nia DaCosta ed è prodotto e co-scritto da Jordan Peele (regista di Noi e Scappa - Get Out).

Nel cast figurano Yahya Abdul-Mateen II (visto nei panni di Black Manta in Aquaman), Teyonah Parris (prossima protagonista della serie WandaVision nei panni di Monica Rambeau), Nathan Stewart-Jarrett, Colman Domingo, Kyle Kaminsky e Vanessa Williams, insieme a Tony Todd che figurerà in un cameo.

Candyman sarà nelle sale americane dal 12 giugno 2020.

E le api?

Il miele e le api assassine di Candyman fanno parte del suo background.

Nel film del 1992 è stato raccontato che Candyman era il figlio di uno schiavo che si è arricchito dopo aver sviluppato durante la Guerra Civile un sistema per la produzione in serie di scarpe. Cresciuto nella società civile, Candyman divenne un artista famoso, ricercato per il suo talento nella produzione di ritratti.

Dopo essersi innamorato di una donna bianca e aver avuto un figlio da lei, nel 1890 Candyman fu assalito da una folla di linciatori ingaggiati dal padre razzista della sua innamorata. 

In un brutale atto di violenza, gli tagliarono la mano destra per poi cospargerlo di miele, al fine di attirare uno sciame di api affamate che lo punse fino alla morte. Il suo cadavere fu bruciato e le sue ceneri furono sparse nella zona dove è poi sorto il quartiere di Cabrini Green.

Qui sotto si può vedere il trailer originale del primo film:

Candyman del 1992 ebbe 2 sequel: Candyman 2 - L'inferno nello specchio uscito nel 1995 e Candyman - Il giorno della morte uscito nel 1999. Nessuno dei sequel ebbe lo stesso successo del primo.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.