FOX

Familiar e le app che ti fanno inserire la tua faccia in MEME e GIF

di - | aggiornato

Tutti vorremmo vivere una scena da film o essere i protagonisti di una serie TV. Con Familiar e le app per inserire la tua faccia in MEME e GIF è possibile!

Familiar, app per MEME e GIF Abdullah di gizchina.com

0 commenti

Condividi

Quanti MEME e GIF incontriamo ogni giorno sui social? Tanti e tutti nuovi e divertenti. Da tempo cercavi di inserire la tua faccia nella scena di un film o una serie TV? Adesso è possibile, con le applicazioni come Familiar, Zao, Morphin e Avenge Them

Familiar

Per quanto riguarda l’app Familiar, il motore di ricerca Giphy per le GIF è integrato e quindi custodisce in sé possibilità illimitate. L’app richiede la registrazione, ma il suo sviluppatore ha precisato che non vengono raccolti dati sul tuo volto e le informazioni non vengono condivise con terze parti. 

Una volta effettuata la registrazione puoi accedere a tutte le funzioni dell’app, inserendo le foto che vuoi utilizzare presenti nella tua galleria. Uno dei punti di forza di questa applicazione, oltre alla navigazione su Giphy, è che appena trovi una GIF che ti piace puoi aggiungere subito la tua faccia cliccando su di essa. Il processo, tra l’altro, dura pochi secondi. 

Un altro punto di forza dell'applicazione è la possibilità di esportazione e condivisione delle GIF tramite un pulsante apposito: ti basterà salvare l'immagine come GIF o come video e poi diffonderla. Il salvataggio come video ti permette di condividere la clip in applicazioni che non supportano le GIF. Gli unici due svantaggi sono la pubblicità, anche se non è troppo invadente, e la comparsa della filigrana quando si esportano le GIF. Per avere immagini perfette, però, esiste una versione Premium a pagamento.

L'app è disponibile sia per iOS che per Android.

Familiar per inserire la tua faccia in MEME e GIFHDGizchina

Avenge Them

Cosa sappiamo sull' app Avenge Them? L'applicazione viene utilizzata per inserire la tua faccia in MEME e GIF che riguardano il mondo degli Avengers. L’app non è un prodotto ufficiale di Marvel e si basa sulla stessa tecnologia che caratterizza Morphin, applicazione in grado di trasformare una tazza in un modello 3D da aggiungere alle GIF. Attualmente Avenge Them ha 18 GIF disponibili, ognuna delle quali permette di inserire la tua faccia in momenti grandiosi legati ai film di Marvel. La selezione copre una vasta gamma di eroi degli Avengers, tra cui Star-Lord, Black Widow, Captain America, Black Panther e molti altri.

Sono necessari circa 30 secondi per trasformare un'immagine piatta del tuo viso in un modello 3D, applicando un'illuminazione piuttosto realistica e animandola per ottenere un risultato finale incredibile. Al termine dell’operazione è possibile scaricare la GIF o condividerla su Twitter.

Avenge Them, app per MEME e GIF The Verge

Morphin

Ora tocca a Morphin, l’app utilizzata dalla maggior parte del mondo per inserire la propria faccia in MEME e GIF indimenticabili. Se vuoi recitare nei tuoi MEME e scene di film preferiti, ti basterà caricare un selfie su Morphin e scegliere la tua GIF preferita. In questo modo il tuo viso è pronto per far sì che venga creata un'immagine personalizzata che potrai condividere ovunque. Puoi diventare Tony Stark alle prese con il vestito di Iron Man o ballare come Drake e tanto altro.

Secondo quanto riportato da Techcrunch, il co-fondatore dell’app Loic Ledoux ha detto:

Crediamo che in futuro sarai il protagonista del tuo film. Immagina un film di supereroi in cui sei il protagonista principale. [...] Sembrava fantascienza qualche anno fa e ora, con l’Intelligenza Artificiale e la visione artificiale, la nostra tecnologia è in grado di fare ciò.

Morphin è nato con l'intenzione di creare avatar personalizzati per giochi e realtà virtuali, in modo da trasformare i suoi utenti in un calciatore della FIFA o in un cavaliere Skyrim, ad esempio. L'app funziona solo con un selfie normale: basta scattare una foto, selezionare una GIF dalla libreria della tua app iOS o Android e pochi secondi dopo diventa una versione CGI di te nella scena (senza filigrana), che puoi esportare e pubblicare.

Ai fondatori di Morphin non interessa ancora monetizzare, ma pensano alla possibilità di vendere scene video più lunghe o di attivare un abbonamento illimitato. C'è anche la possibilità per Morphin di evidenziare clip che sponsorizzano film o serie TV in arrivo.

L'app è disponibile per iOS e Android.

L'app Morphin per inserire la tua faccia in MEME e GIFTechcrunch.com

Zao

È il turno di Zao, l’app cinese che ti consente di “recitare” accanto al tuo attore preferito in un film o programma TV, inserendo la tua faccia in MEME e GIF. Per utilizzare l’app è sufficiente caricare una foto del tuo volto su Zao e scegliere il film o la serie TV in cui desideri vederti. Secondo l’utente Allan Xia, l'app impiega solo otto secondi per inserire il tuo volto nella scena.

Potresti vedere l'app come puro divertimento, ma la politica sulla privacy dello sviluppatore ha generato preoccupazioni tra gli utenti. Secondo Bloomberg, la politica include una clausola che afferma che lo sviluppatore ottiene una licenza "gratuita, irrevocabile, permanente, trasferibile e in grado di affidare le licenze" a tutti i contenuti generati dagli utenti. Lo sviluppatore, di contro, ha chiarito che non utilizzerà le foto o i video degli utenti per scopi diversi rispetto ai miglioramenti dell'app senza la loro autorizzazione.

Inoltre Allan Xia ha anche evidenziato importanti preoccupazioni riguardo alla libertà degli utenti, in quanto essi potrebbero caricare immagini di altri su Zao senza autorizzazione: attraverso l’app Emma Watson, Gal Gadot e Taylor Swift sono state inserite in scene piccanti senza il loro consenso. 

L'app è disponibile per iOS e Android

Insomma, di app per inserire la tua faccia in MEME e GIF ce ne sono tante: Familiar, Morphin, Avenge Them e Zao.

Sei pronto a dare libero sfogo alla tua creatività?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.