FoxCrime

B.D. Wong parla del suo ritorno in Jurassic World: Dominion

di - | aggiornato

Il dottor Wu tornerà in Jurassic World: Dominion, così la reunion del cast per il gran finale della saga è sempre più entusiasmante!

B.D. Wong nel ruolo di dottor Henry Wu Universal Pictures

0 commenti

Condividi

La produzione di Jurassic World: Dominion è ufficialmente in corso sotto la guida del regista Colin Trevorrow e al grande cast riunito, presto, si aggiungerà anche l'attore di origine cinese B.D. Wong.

A svelarlo è lo stesso Wong in una intervista al sito Entertainment Weekly:

Colin Trevorrow mi ha mandato questa foto del primo giorno di riprese di Jurassic World e mi ha chiesto di pubblicarla, quindi immagino che questo significhi che posso dire che sarò effettivamente in Jurassic World 3.

Poi l'attore ha messo le cose in chiaro, dicendo che, oltre al fatto di essere nel film, non può rivelare altro. Questo, ovviamente, per la clausola di riservatezza del contratto che lo lega alla produzione di Jurassic World: Dominion.

Quello di cui ha parlato Wong è invece della sua felicità per il fatto che Trevorrow ha "salvato" il suo personaggio, il dottor Henry Wu, dall'essere un carattere di contorno nel film del 1993, per farlo divenire un personaggio chiave della nuova trilogia. 

Wong ha ricordato che, quando lesse la sceneggiatura del film di Steven Spielberg, rimase deluso dal fatto che Henry Wu era stato "declassato" da personaggio importante del romanzo di Michael Crichton a elemento collaterale, con pochi minuti sullo schermo.

Qui sotto si può vedere il video dell'intervista di B.D. Wong:

Come molti ricorderanno, in Jurassic Park, Wu vestiva il ruolo del capo dei biologi, che hanno lavorato all'estrazione del DNA giurassico della famosa zanzara imprigionata nella resina e, alla fine, è riuscito a fuggire da Isla Nublar, quando infuriava la tempesta.

Nel 2015, in Jurassic World, Wu è stato presentato come il genetista capo delle ricerche della compagnia InGen, nonché lo scienziato che ha creato l'Indominus rex.

Il suo personaggio si rivela essere molto pragmatico, dedito alla scienza e praticamente insensibile quando si tratta della vita dei dinosauri, che lui considera esperimenti e sue creazioni.

Quindi, Wu è un villain anche in Jurassic World: Il regno distrutto (2018), dove ha creato un nuovo ibrido allo scopo di venderlo all'asta e arricchirsi.

Era quasi scontato che Wu apparisse anche in Jurassic World: Dominion, ovvero nel progetto conclusivo della saga: potrebbe redimersi e tornare dalla parte dei buoni o fare una brutta fine?

Foto dal set

Colin Trevorrow, molto attivo sui social, ha pubblicato due nuove foto dal set di Jurassic World: Dominion.

La prima mostra le produttrici associate del film e assistenti di Trevorrow, Annys e Rebecca, in una location all'aria aperta.

Si può notare alle loro spalle, una montagna innevata:

Nella seconda foto, Trevorrow mostra una sedia con il logo rosso e nero di Jurassic World: Dominion, accompagnata dalla notizia che le sedie sul set non riportano il nome del suo possessore.

Come molti sapranno, sui set dei film, il regista, gli attori e le attrici protagonisti hanno delle sedie riservate, mentre nel caso di Jurassic World: Dominion si è deciso di togliere i nomi, per dare un forte segno al cast e alla troupe: quello che conta di più è il collettivo e non il singolo individuo.

Sicuramente un bel gesto che elimina eventuali pretese ed egoismi che possono scaturire sul set di film così importanti.

Jurassic World: Dominion sarà nei cinema americani dall'11 giugno 2021, nell'attesa si può guardare il cortometraggio che fa da collante tra Jurassic World: Il regno distrutto e l'ultimo capitolo.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.