FOX

I migliori videogiochi in uscita a marzo 2020 su PS4, Xbox One, Switch e PC

di - | aggiornato

DOOM Eternal e Animal Crossing: New Horizons guidano un mese piuttosto caldo per gli appassionati di videogame, in attesa dei fuochi d'artificio primaverili.

Alcuni dei migliori videogiochi in uscita a marzo Nintendo/Bethesda/Bandai Namco

0 commenti

Condividi

Con la rete a regalare ormai a getto quotidiano informazioni ufficiali e indiscrezioni su PS5 e Xbox Series X, è inevitabile che gli appassionati di videogiochi guardino con una certa impazienza alla prossima generazione di console.

Tra potenza bruta e servizi sempre più attenti alle esigenze dei consumatori, la next-gen non è solo desideratissima, ma anche piuttosto vicina, considerando che sia Microsoft che Sony hanno intenzione di aggredire il mercato in tempo per le festività natalizie di quest'anno.

Eppure le attuali piattaforme hanno ancora molto da dare al popolo geek. Se la stagione primaverile porterà con sé preannunciati capolavori come The Last of Us Part II o i più imminenti remake di Resident Evil 3 e Final Fantasy VII, già marzo si propone infatti come un mese piuttosto interessante dal punto di vista delle uscite. Le stesse che ora andremo ad analizzare nel dettaglio, così da individuare i titoli più promettenti in arrivo nel corso del mese su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch.

Siete pronti per un colorato viaggio tra pixel e poligoni?

I videogiochi PS4 di marzo

Apriamo le danze con il monolite della "grande S". Dal 3 marzo, PlayStation 4 accoglierà la prossima grande espansione di Tom Clancy's The Division 2, I Generali di New York. Il DLC ci porterà sulle tracce di Aaron Keener, un ex agente che ha tradito la Divisione, riunendo attorno a sé diversi seguaci, conquistando con loro il controllo il Lower Manhattan - nuova area di gioco. 

Il gruppo minaccia di diffondere un nuovo virus, mettendo così a rischio tutti i progressi compiuti dalla società per riprendersi dopo lo scoppio dell'epidemia. Gli sviluppatori di casa Massive Entertainment e il publisher Ubisoft promettono di intrattenere gli appassionati con cinque missioni principali e otto missioni secondarie, senza dimenticare la nuova difficoltà Leggendaria e i livelli SHADE. Un deciso rinnovamento coinvolgerà un altra produzione della compagnia d'Oltralpe: il 9 marzo partirà la Prima Stagione dell'Anno 5 di Rainbow Six Siege, con due Operatori mai visti prima. Il 13 marzo, invece, i possessori di una console di ultima generazione firmata Sony potranno procedere all'acquisto di My Hero One's Justice 2, picchiaduro 3D dedicato al franchise manga/anime creato da Kohei Horikoshi, e soprattutto a quello di Nioh 2.

Il celebre soulslike del 2017 di Koei Tecmo e Team Ninja trova il suo erede in un secondo capitolo che fa da prequel all'avventura di William, samurai dai capelli argentei che lascia il posto ad un eroe da creare adesso completamente da zero, grazie ad un completo editor per i personaggi - sia di sesso maschile che femminile. Il nostro alter ego virtuale è mezzo umano e mezzo demone, e potrà quindi trasformarsi in Yokai per scatenare incredibili abilità - oltre che la sua affilata katana. Un'esperienza sicuramente impegnativa e non adatta a tutti, a cui faranno eco MLB The Show 20 e DOOM Eternal, in uscita sugli scaffali fisici e digitali rispettivamente il 17 e il 20 del mese.

Chi sta aspettando al varco Moon of Madness e Granblue Fantasy Versus avrà invece già cerchiato sul proprio calendario le date del 24 e 27 marzo. Il primo è un titolo horror con visuale in prima persona, per altro fortemente incentrato sulla narrazione e influenzato dalle atmosfere orrorifiche dello scrittore H.P. Lovercraft. Di tutt'altra pasta il secondo, beat' em up ad incontri plasmato dai maestri di Arc System Works, già autori di Dragon Ball FighterZ. Sempre il 27, spazio a One Piece Pirate Warriors 4, mentre il 31 marzo a Persona 5 Royale, vale a dire la versione ampliata, riveduta e corretta di Persona 5, jRPG di Atlus. Per altro per la prima volta con sottotitoli in italiano!

I giochi PC e Xbox One in uscita a marzo 2020

Se è vero che tra i videogame in uscita a marzo su Xbox One e PC non mancheranno le già citate espansioni per The Division 2 e Rainbow Six Siege, i fedelissimi Microsoft guardano con hype soprattutto all'11 marzo. Si tratta infatti della data di lancio della promettente esclusiva Ori and the Will of the Wisps. L'opera di Moon Studios è il seguito diretto di Ori and the Blind Forest e, come il predecessore, ci porterà a vivere una avventura tra bellezze fantasy e oniriche, in cui fasi platform, battaglie e fughe rocomabolesche prendono vita grazie ad una direzione artistica realmente ispirata. Per un metroidvania da vivere tutto d'uni fiato.

Giorno 13 del mese sarà tempo di tornare nelle arene di My Hero One's Justice 2, mentre il 20 di tornare a sparare con l'indiavolato DOOM Eternal, che potrebbe seriamente imporsi come l'FPS dell'anno. Ci troviamo di fronte al sequel dell'acclamato reboot del 2016, ancora più "grande, grosso e cattivo" del predecessore. Dotati di un arsenale ormai iconico - fucile a pompa e motosega compresi! -, dovremo affrontare le legioni infernali che hanno invaso la Terra in una intensa campagna per giocatore singolo, mentre la modalità multiplayer offrirà un''esperienza di tipo asimmetrico, per altro perdiodicamente aggiornata post lancio con contenuti gratuiti. 

Solo su PC, il 23 del mese segnerà il grande ritorno della serie Half-Life, leggenda dell'Olimpo videoludico. Non si tratta però di un episodio regolare, ma dell'avventra shooter Half-Lyfe: Alyx pensata per supportare la realtà virtuale. A seguire, l'action multigiocatore Bleeding Edge di Ninja Theory - ora firts party Microsoft, al lavoro anche sull'esclusivo Hellblade 2 per Xbox Series X -, Moons of Madness e One Piece Pirate Warriors 4, attesi tra il 24 e il 27 marzo. 

Le uscite di marzo su Nintendo Switch

A marzo, Nintendo Switch e la "sorellina" Lite - modello più economico pensato per il solo gaming portatile - non resteranno di certo a guardare. Il 6 del mese, la line-up della console del colosso di Kyoto si allargherà grazie all'uscita di Pokémon Mystery Dungeon Squadra di Soccorso DX. Si tratta di una riedizione dei vecchi Pokémon Mystery Dungeon Squadra Rossa e Squadra Blu, in cui andiamo a prendere direttamente il controllo di una delle creature tascabili di Game Freak. Dovremo quindi esplorare dei dungeon che vengono generati in modo procedurale ad ogni partita, per altro ricreati con un delizioso stile acquerellato. 

Il 13 marzo sarà poi il grande giorno di My Hero's One Justice 2, delle versioni rimasterizzate dei GDR Langrisser I & II e dello shooter Syder Reloaded degli sviluppatori italiani di Studio Evil. Questi, saranno seguiti dal racing game Overpass il 17 marzo, e soprattutto da Animal Crossing: New Horizons, attesissimo nuovo capitolo della serie di cui vi abbiamo già svelato tutte le novità in occasione dell'ultimo Nintendo Direct, e al debutto il 20 marzo.

La "mesata" si chiuderà con La Mulana e La Mulana 2 il 26 marzo, One Piece Pirate Warriors 4, Railway Empire e Saints Row IV Re-Elected il 27 marzo, e Operencia The Stolen Sun il 31 marzo.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.