FOX

Y: The Last Man, Ben Schnetzer è il nuovo protagonista della serie TV

di - | aggiornato

FX ha deciso che sarà Ben Schnetzer il nuovo protagonista dell’adattamento per la TV del fumetto Y: The Last Man.

Un'immagine della cover del fumetto Y: The Last Man DC Vertigo

0 commenti

Condividi

L’attore Ben Schnetzer sarà il nuovo protagonista dell’adattamento televisivo di Y: The Last Man, sostituendo di fatto Barry Keoghan nel ruolo di Yorick Brown, come reso noto anche da Variety.

Nel cast sono al momento confermati Diane Lane (L'Uomo d'Acciaio) nel ruolo della senatrice Jennifer Brown nonché madre di Yorick, Imogen Poots (Green Room) nei panni della sorella del protagonista Hero Brown, Lashana Lynch (Captain Marvel) nel ruolo dell'Agente 355, Juliana Canfield (Succession) nei panni della fidanzata di Yorick Beth Deville e infine Marin Ireland (Sneaky Pete) nel ruolo di Nora.

Eliza Clark sarà invece la nuova showrunner dopo l'abbandono di Michael Green e Aïda Mashaka Croal, a seguito di divergenze creative con l'emittente FX.

Ricordiamo che Y: The Last Man è in origine una serie a fumetti di Brian K. Vaughan e Pia Guerra, nota in Italia con il nome di Y - L'ultimo uomo sulla Terra, pubblicata dalla divisione editoriale DC Vertigo.

La storia racconta di un cataclisma in cui ogni mammifero di sesso maschile ha trovato la morte, ad eccezione di Yorick (Schnetzer). Il protagonista sarà quindi chiamato a scoprire la verità dietro questo misterioso evento, aiutato da Ampersand, una scimmia-cappuccino che il ragazzo tenterà di addestrare come animale domestico.

Schnetzer ha già recitato nel pilot di un'altra serie targata FX, Gone Hollywood, oltre ad essere apparso sul piccolo schermo anche ne La verità sul caso Harry Quebert e Happy Town, oltre ad alcuni ruoli per il cinema come Warcraft, Snowden, Pride, The Book Thief e 7 Days in Entebbe.

I diritti di Y: The Last Man erano stati acquistati da New Line Cinema oltre dieci anni fa per film sul grande schermo che non vide mai la luce. Nel 2013 Dan Trachtenberg tentò di portare al cinema l'opera, incassando però un altro fallimento. Dopo aver perso i diritti di sfruttamento, New Line Cinema ha poi deciso di passare la palla a FX Productions, che ha messo in sviluppo lo show da ormai oltre due anni.

La serie televisiva, il cui titolo ufficiale sarà semplicemente Y, vedrà l'inizio della produzione durante il prossimo mese di aprile.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.