FOX

L'autobiografia di Woody Allen esce il 9 aprile

di - | aggiornato

Sta per uscire l'attesissima e molto discussa autobiografia di Woody Allen, uno dei registi e attori più iconici del cinema degli ultimi anni. A proposito di niente è il titolo del libro, che sarà pubblicato in Italia da La Nave di Teseo.

Scarlett Johansson e Woody Allen passeggiano nel film Scoop BBC Films, Ingenious Media, Phoenix Wiley, Jelly Roll Productions

0 commenti

Condividi

Sta per uscire l’autobiografia di Woody Allen – il cui vero nome è Allan Stewart Konigsberg - che sarà pubblicata da La Nave di Teseo. Il libro parlerà, senza peli sulla lingua, della vita e del lavoro di uno dei registi più discussi e iconici del cinema degli ultimi anni.

La Nave di Teseo è una casa editrice di poesia, narrativa e saggistica fondata nel novembre 2015 da Umberto Eco, Elisabetta Sgarbi, Eugenio Lio, Mario Andreose e altri scrittori italiani. Proprio Elisabetta Sgarbi ha così commentato l’uscita del nuovo libro di Allen:

Sono felice e onorata che Woody Allen abbia scelto La Nave di Teseo per pubblicare la sua autobiografia, che attendevamo da molti anni e che abbia scelto di continuare a lavorare con i suoi editori di sempre, primo fra tutti Umberto Eco, per noi una presenza viva, che per primo lo portò come scrittore in Italia.

Il titolo dell’autobiografia è A proposito di niente. Autobiografia, un evento editoriale mondiale a cui La Nave di Teseo si dice felice e orgogliosa di partecipare. Come riporta ANSA, il libro racconta la vita, sia personale che professionale, dell’attore e regista: dal cinema alla televisione, passando per il teatro, la stampa, il rapporto con la famiglia, gli amori e gli amici della sua vita senza dimenticare le accuse di violenze e abusi denunciate dal movimento Me Too.

Non mancano, dunque, le polemiche dopo la notizia della pubblicazione del nuovo libro di Allen, a cominciare da quelle della figlia adottiva Dylan Farrow che, sul proprio profilo Twitter, ha scritto:

La pubblicazione del libro di Woody Allen è un fatto che mi ha profondamente sconvolto. Personalmente, è un tradimento alla mia persona e anche nei riguardi di mio fratello. […] Non sono mai stata contattata per affermare o smentire la veridicità delle informazioni del libro, a dimostrazione del fatto che la casa editrice è venuta meno alle proprie responsabilità.

Negli USA, il manoscritto verrà, infatti, pubblicato da Hachette Book Group, la stessa casa editrice che recentemente ha pubblicato il libro-inchiesta, Predatori (Catch and Kill), in cui il fratello di Dylan, Ronan, ha dato voce ad alcune delle vittime di molestie sessuali da parte di uomini potenti.

Copertina di Predatori di Ronan FarrowSolferino

In passato, Dylan ha dichiarato di essere stata molestata dal padre più volte, quando era una bambina. Il regista statunitense si è sempre dichiarato innocente e non sono mai state trovate le prove di quanto affermato.

L’uscita di A proposito di niente. Autobiografia di Woody Allen - Apropos of Nothing, in lingua originale – è prevista, in Italia, per il 9 aprile 2020; negli USA, uscirà, invece, il 7 aprile 2020.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.