The Magicians finirà con la stagione 5, che è attualmente in corso

di - | aggiornato

Sembrava impossibile, eppure è così: The Magicians terminerà con la fine della quinta stagione e la promessa è quella di una chiusura con il botto.

Un'immagine con i protagonisti di The Magicians Groundswell Productions/NBC Universal Television/Universal Cable Productions

0 commenti

Condividi

Può sembrare incredibile, eppure la notizia è confermata: The Magicians terminerà con la fine della quinta stagione.

Syfy, infatti, ha deciso di non proseguire con una stagione ulteriore: dunque, come confermato dagli showrunner John McNamara e Sera Gamble, il finale serie avverrà con l’ultimo episodio, che sarà trasmesso il primo aprile 2020.

In uno stato ufficiale, Syfy ha dato conferma della notizia, ringraziando tutti quelli che hanno supportato la serie:

The Magicians è stata parte della nostra famiglia per cinque fantastiche stagioni. Siccome siamo alla fine di questo percorso, vogliamo ringraziare John McNamara, Sera Gable, Henry Alonso Myers, Lev Grossman e il nostro brillante cast, la crew, gli sceneggiatori e i registi per la loro meravigliosa creatura. Ma, più di tutto, vogliamo ringraziare i fan per il loro fantastico supporto e passione. Grazie a voi, la magia sarà sempre nei nostri cuori.

Un'immagine del cast di The MagiciansHDGroundswell Productions/NBC Universal Television/Universal Cable Productions

La serie, che ha debuttato nel 2015, ha interessato il pubblico di tutto il mondo per le sue storie, per i personaggi e per l’esplorazione di diverse sfaccettature dell’amore. Se la scorsa stagione si concentrata sull’assassinio del personaggio di Quentin Coldwater, questa stagione cerca di esplorare anche gli altri personaggi. Entrambi gli showrunner hanno espresso un parallelismo tra perdere Quentin e il termine dello show, come ha espresso McNamara:

Penso che in un certo senso, perdere Quentin, per quasi tutti i fan della serie e per la maggior parte delle persone che vi lavora, sia stato una specie di premonizione che lo show volgesse al termine. La morte del personaggio e il finale della serie ci ricorda che tutto ha una fine.

Sempre secondo McNamara, Syfy ha rivelato agli showrunner all’inizio della stagione che non ce ne sarebbe stata un’altra:

Eccetto il passaggio dalla quarta alla quinta stagione, non abbiamo mai saputo se avremmo continuato o meno. È sempre stata una discussione mai davvero creativa, ma riguardo i dati finanziari e, come tutti gli show, c’è sempre una linea sottile tra ciò che una serie può portare e quanto costa.

Insomma, dopo essere venuti a conoscenza del termine della serie, chi di dovere ha cercato di trovare altri network che potessero far continuare il progetto: tuttavia, pare che nessuno abbia avuto la soluzione adeguata a far progredire la serie, sia finanziariamente che creativamente.

Dunque, per concludere in bellezza, basti sapere che il penultimo episodio è un ‘colpo musicale’, un episodio che secondo Gamble è il più bizzarro e musicale fatto da tempo e lo conferma sempre McNamara:

L’episodio musicale è verso la fine della stagione, in realtà mette a punto il picco per quello che si vedrà nell’episodio finale. Ogni canzone nasce da una sorta di tumulto emotivo interiore e fa davvero avanzare la trama e i personaggi. Quindi, non sono solo numeri che si potrebbero facilmente eliminare o tagliare. Sono tutti integrati nella storia.

Dati alla mano, il primo di aprile bisogna aspettarsi una chiusura con il botto. Secondo Sera Gamble:

Tutto quello che possiamo fare in quanto persone che realizziamo lo show è assicurarci, al meglio delle capacità, di inserire tutto ciò che abbiamo negli ultimi episodi. Non posso dire molto a riguardo, ma il finale di stagione avrà la F maiuscola, sarà incredibile.

Insomma, il viaggio lungo cinque stagioni starebbe per concludersi nella maniera migliore, una fine che regalerà ai fan della serie momenti indimenticabili: ‘Non siate tristi perché è finito, ma siate felici perché è accaduto’.

E voi, che ne pensate?

Via Tv Insider, Gizmodo

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.