[Spoiler!]

This Is Us 4: Randall, gli attacchi di panico e l'aiuto di Kevin

di - | aggiornato

La prima parte della trilogia dedicata ai Big Three ha esplorato i problemi di Randall: Sterling K. Brown racconta la crisi del suo personaggio e perché Kevin sarà fondamentale.

Sterling K. Brown in una scena di This Is Us 4 NBC

0 commenti

Condividi

La trilogia dedicata ai Big Three è appena iniziata e ci ha già fatto emozionare con l'episodio incentrato su Randall.

In passato, This Is Us aveva mostrato come il consigliere comunale abbia spesso sofferto di ansia e attacchi di panico. In quei momenti, in cui sembrava perdere il controllo, Randall chiedeva aiuto a suo fratello Kevin che, mostrandogli tutto il supporto, riusciva a tranquillizzarlo.

Kevin e Randall nella prima stagione di This Is UsNBC

La prima parte della trilogia Una settimana infernale inizia a raccontare l'infanzia di Randall e la sua paura del buio. Un timore normale per un bambino, ma che è riuscito a superare grazie ai consigli del padre Jack. Crescendo, Randall è diventato più coraggioso, ma allo stesso tempo ha costruito un muro, impedendo alle altre persone di entrare nel suo mondo. Nessuno lo avrebbe visto debole, perché lui sarebbe stato in grado di risolvere i suoi problemi da solo.

Sterling K. Brown racconta a TV Line come questa visione di se stesso lo abbia influenzato a tal punto di credere di essere migliore degli altri e di saper gestire ogni cosa:

Credo che questo derivi dalla percezione che ha di sé. Pensa di essere in grado di capire cosa c'è che non va in lui perché si ritiene un uomo intelligente. 

Eppure, quando ne ha bisogno, Randall chiama Kevin. È interessante notare come i due da bambini fossero spesso in competizione tra loro, invece crescendo abbiano sviluppato un legame fraterno molto profondo. Perché Randall si rivolge proprio a lui? Sterling spiega:

Kevin è un tutore nato. In passato abbiamo visto casi in cui si prende cura di sua sorella. Sai che verrà a scuola quando Randall avrà un attacco di panico, firmerà un permesso o altro. Kevin vuole essere al servizio delle altre persone. È anche un po' un cazzone, vero? Come in passato, quando inizia a cantare una canzone rap e sfida Randall, sapendo che il fratello non ha idea di cosa stia parlando. Ha un carattere dolce e salato. È la sua natura. Ma senza dubbio, quando le cose diventano difficili, per un motivo o per l'altro, so che Kevin mi guarderà le spalle.

La trilogia dei Big Three proseguirà con un episodio su Kevin e si concluderà con l'ultima parte dedicata a Kate (diretta da Justin Hartley) che culminerà con una scena speciale.

Attenzione! Possibili spoiler!

Vedremo Randall, Kevin e Kate in viaggio verso una vecchia baita, legata a un ricordo molto importante della loro vita. Attraverso dei flashback, capiremo il motivo.

This Is Us 4 va in onda ogni martedì su FoxLife, canale 114 di SKY, in prima visione assoluta.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.