[Spoiler!]

Grey's Anatomy: Chris Carmack si è commosso guardando l'addio di Alex

di - | aggiornato

Gli effetti dell'addio di Alex Karev su Chris Carmack: anche il Dr. Link di Grey's Anatomy si è commosso guardando l'episodio.

Chris Carmack è Link in una scena di Grey's Anatomy ABC

0 commenti

Condividi

Dire addio a un personaggio televisivo è una sorta di lutto, difficile da elaborare. Specialmente se questo personaggio ha fatto parte di una serie TV per moltissimi anni.

Dopo sedici stagioni, Grey's Anatomy ha detto addio ad Alex Karev, omaggiando il lavoro dell'attore Justin Chambers con un tributo molto commovente. Chris Carmack, interprete di Link, ha confidato a People di essersi davvero emozionato mentre guardava l'episodio.

È stato difficile dire addio a Justin Chambers e al contributo che ha dato alla storia nel corso degli anni. La community di Grey's Anatomy è una famiglia in cui si sostengono a vicenda. C'è stata una ripercussione davvero emotiva quando il cast e la troupe scoprirono del suo addio.

View this post on Instagram

From day one. #GreysAnatomy

A post shared by Grey's Anatomy Official (@greysabc) on

Dopo aver visto l'episodio in questione, l'ultimo in cui Alex ha salutato i suoi compagni di avventura, Chris ha ammesso di aver pianto:

È stato davvero bello guardare i trascorsi di Alex Karev e i suoi 16 anni nello show. Vedere lui, Meredith nei loro primi tempi, e poi lui e Izzie. È incredibile vedere un flashback di 16 anni fa che è stato effettivamente girato come parte dello show. Era molto tangibile ed emotivo. Non è stato solo un flashback di quell'episodio. Quelle erano scene in cui i fan avevano investito tanto tempo fa. È stata una scena molto potente vederli tutti.

Attenzione! Possibili spoiler!

Durante l'episodio che dà l'addio al personaggio, i fan - ma anche la moglie di Karev, Jo, e gli amici più stretti - hanno finalmente avuto risposte sul perché il dottore ha deciso di andarsene: si è trasferito in Kansas per stare con la sua ex moglie, Izzie Stevens (Katherine Heigl), e i loro figli - che ha scoperto essere suoi.

Chris ha fatto qualche ipotesi sul futuro di Jo, che ora dovrà cercare di andare avanti senza suo marito.

Jo è un personaggio tosto. È arrivata così lontano ed è cresciuta così tanto. È una sopravvissuta e può farcela da sola. Penso che riuscirà ad rialzarsi. Ha molto da dare al mondo, alla comunità medica e ai pazienti del Grey Sloan. Come spettatore, credo che starà bene.

L'attore ha amato l'episodio anche per un'altra ragione. Infatti, una sua canzone è stata inserita nel corso del tributo ad Alex. Si tratta della cover di Turn to Stone di Ingrid Michaelson, realizzata da lui e sua moglie, Erin Slaver. Chris ha spiegato, sempre a People, di come la showrunner Krista Vernoff fosse interessata ad ascoltare un po' della loro musica e, dopo aver sentito alcuni brani, ha deciso di realizzare una cover di quella canzone.

Il brano originale era stato inserito in una scena dell'episodio 5x22 di Grey's Anatomy, quando Meredith e Cristina aiutano Izzie a prepararsi per il suo matrimonio con Alex.

Ricordate la canzone?

Grey's Anatomy 16 è in onda su FoxLife, canale 114 di SKY, ogni lunedì in prima visione assoluta.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.