Mentre eravamo distratti, a Modena dai rubinetti sgorgava vino

di - | aggiornato

I cittadini di una frazione di Castelvetro hanno vissuto un'esperienza particolare: mercoledì 4 marzo 2020 dai loro rubinetti di casa usciva Lambrusco Grasparossa.

0 commenti

Condividi

Gli abitanti di una frazione del comune di Castelvetro hanno avuto un risveglio davvero fuori dall’ordinario. Nell’aprire i rubinetti dei loro lavandini si sono accorti che non usciva affatto acqua ma lambrusco! 

Non si trattava neppure di un lambrusco di scarsa qualità, ma del pregiato Grasparossa DOC della zona di Castelvetro

Ma cosa è successo? Il miracolo del vino dai rubinetti ha interessato alcune abitazioni che si trovano nei pressi della Cantina Sociale Settecani. Come dichiarato dai proprietari, la cantina è stata vittima di un guasto alla valvola del circuito di lavaggio della linea di imbottigliamento del vino. Il piccolo incidente ha fatto in modo che il vino finisse nelle condutture dell’acqua e raggiungesse le case vicine. 

Sembra che l’incidente abbia interessato una ventina di abitazioni, con uno sversamento di circa mille litri di vino in un lasso di tempo di circa tre ore. 

Insomma, si è trattato di un problema tecnico e non di un intervento divino, come hanno ipotizzato gli utenti social per scherzare sull’accaduto. Molti hanno anche usato l’episodio per sdrammatizzare sull’attuale situazione di emergenza sanitaria da COVID-19 che riguarda anche l’area del modenese. 

C’è, infatti, chi ha parlato del vino dai rubinetti come incentivo per lo smart working e chi ha descritto l’incidente come una prova di stordimento collettivo per impedire il panico da epidemia. 

In ogni caso, il comune è subito intervenuto e i tecnici hanno risolto il problema. I cittadini possono stare tranquilli dai loro rubinetti uscirà solo acqua.

Vista la situazione di emergenza da Coronavirus, inoltre, il comune ha diramato una nota per tranquillizzare i cittadini chiarendo che la fuoriuscita di liquido alimentare dai rubinetti non è pericolosa per la salute. 

La notizia, tra l’altro, ha fatto il giro del mondo, dagli Stati Uniti all’Asia, e i commenti sono stati simili in tutto il mondo: il lambrusco dai rubinetti sarebbe un segno della presenza divina!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.