FOX

Silent Hill: in arrivo due nuovi videogiochi [Rumour]

di -

Silent Hill potrebbe tornare molto presto su console PS5: voci di corridoio suggeriscono l'arrivo di due videogiochi, un soft reboot omonimo e Silent Hills di Hideo Kojima.

In foto James Sunderland da Silent Hill 2 Konami

0 commenti

Condividi

Il 2020 è un anno pieno di novità per il mondo videoludico di Silent Hill, è infatti di qualche ora fa la notizia di non una, ma di ben due probabili uscite legate al brand. Secondo Rely on Horror, i progetti dedicati a Silent Hill sarebbero due: un soft reboot omonimo e il ritorno di Silent Hills. È giusto precisare che nulla è stato ancora confermato da Konami o dagli ideatori dei rispettivi videogame ed è dunque doveroso prendere queste informazioni con le pinze. 

Il soft reboot

In foto il Team Silent che ha contribuito ai primi 4 capitoli di Silent HillKonami

Il soft reboot (il cui titolo per ora è semplicemente Silent Hill) è in lavorazione da circa un anno presso il SIE Japan Studio e sembra che siano stati coinvolti alcuni grandi nomi del Project Siren e del Team Silent, i secondi hanno contribuito al longevo successo della saga videoludica. In primis Keiichiro Toyama (Forbidden Siren, Gravity Rush), game designer che ha diretto e progettato le ambientazione del primo Silent Hill, Masahiro Ito, progettista e illustratore noto al pubblico per aver realizzato le creature dei primi quattro capitoli e dello spin-off Origins e Akira Yamaoka, compositore di tutte le colonne sonore del gioco tranne che per Downpour. 

Silent Hills

Silent Hills è un progetto ambizioso nato dalla collaborazione del game designer Hideo Kojima (Metal Gear Solid, Death Stranding), il regista Guillermo del Toro, il fumettista e illustratore giapponese Junji Ito e l'attore Norman Reedus. Nel 2012 il presidente della Konami propose ad Hideo Kojima di lavorare ad un nuovo capitolo della serie e sia Masahiro Ito che Akira Yamaoka affermarono di essere disposti a collaborare al nuovo progetto. Nel 2014 esordì su PS4 una demo giocabile intitolata P.T. e nel 2015 il videogioco fu annullato e Hideo Kojima fu licenziato da Konami e l'azienda optò per la cancellazione del Playable Teaser dal PlayStation Store. Attualmente, Sony sembra stia cercando di trovare un accordo tra Kojima e Konami e nel caso venga sancito un nuovo patto, il game designer avrà carta bianca sullo sviluppo del progetto e si tratterà di un'avventura story driven, in cui la solidità della storia sarà la componente più importante.

Inoltre, un insider conosciuto con il nome di Dusk Golem, sembra essere a conoscenza di alcune informazioni riguardo l'uscita dei due videogame:

Sia il soft reboot che Silent Hills dovrebbero vedere la luce su piattaforma PS5. 

E voi cosa ne pensate di questo potenziale ritorno?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.