Jared Leto torna da un ritiro nel deserto di 12 giorni e scopre della pandemia

di - | aggiornato

La realtà può superare la fantasia? Evidentemente sì e Jared Leto ne ha dato prova.

Jared Leto in Blade Runner 2049 Warner Bros.

0 commenti

Condividi

Scoprire di punto in bianco essere nel bel mezzo di una pandemia non deve essere semplice.

Per quanto possa sembrare impossibile, questo è quello che è successo a Jared Leto: il cantante e attore, infatti, è tornato “in un mondo completamente diverso” lunedì 16 marzo, dopo dodici giorni di meditazione e totale isolamento nel deserto.

È stato lo stesso Leto a comunicare quanto accaduto sui suoi profili social, ammettendo di non aver avuto assolutamente idea di quanto stesse succedendo nel mondo e della diffusione pandemica del Coronavirus:

Wow, 12 giorni fa ho iniziato una silenziosa meditazione nel deserto. Eravamo completamente isolati. Nessun telefono, nessuna comunicazione, ecc. Non avevamo idea di cosa stesse succedendo al di fuori.

View this post on Instagram

❤️

A post shared by JARED LETO (@jaredleto) on

In seguito, l’attore e cantante ha dichiarato:

Sono arrivato ieri in un mondo davvero diverso. Un mondo che è stato cambiato per sempre. Sorprendente – per non dire altro. Sto ricevendo messaggi da amici e parenti da tutto il mondo e mi sto aggiornando su quello che sta succedendo.

In conclusione, Leto ha voluto mandare degli auguri e degli avvertimenti ai suoi fan per la loro sicurezza:

Spero che voi e i vostri cari stiate bene. Invio energia positiva a tutti voi. Rimanete dentro. Rimanete al sicuro.

Jared Leto dovrebbe tornare sul grande schermo, se tutto va bene, nell’estate 2020 con il film Morbius, in cui interpreta l’enigmatico personaggio e antieroe Marvel Michael Morbius.

In seguito, lo si vedrà al fianco di Denzel Washington e Rami Malek in The Little Things, film che dovrebbe uscire, in America, a gennaio 2021.

Per ora, le date di uscita di entrambi i film non hanno subìto slittamenti di alcun tipo.

Via Deadline

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.