Pinguini e baby elefanti incontrano altri animali per i corridoi di zoo e acquari

di - | aggiornato

I video sono diventati subito virali su Twitter!

Un esemplare di pinguino crestato Pixabay

0 commenti

Condividi

Con la diffusione del coronavirus in molti paesi del mondo, acquari e zoo - come altre attrazioni - hanno chiuso per evitare assembramenti di persone. Lo Shedd Aquarium di Chicago ne è un esempio.

Il personale è stato così autorizzato a lasciare liberi i pinguini, che hanno potuto vedere cosa ci fosse dall'altra parte del vetro. La struttura ha dichiarato:

Senza visitatori, il personale sta trovando modi creativi per intrattenere gli animali. Facendogli vivere nuove esperienze, svolgere attività e altro per mantenerli attivi, li incoraggia a esplorare, risolvere problemi e comportarsi naturalmente.

L'acquario ha pubblicato su Twitter il video di uno dei pinguini, di nome Wellington, che guarda alcuni pesci mentre sbatte le ali. Nel messaggio che accompagna il cinguettio si può leggere:

Pinguini in Amazzonia?! Alcuni pinguini hanno fatto un'escursione per incontrare altri animali nell'acquario. Wellington era molto interessato ai pesci dell'Amazzonia. I pesci dollaro d'argento sembrano ricambiare l'interesse del visitatore inaspettato.

La clip è stata visualizzata oltre 3 milioni di volte, ciò significa che Wellington è diventato una vera star! L'acquario ha pianificato di rimanere chiuso fino al 29 marzo, ma è probabile che il periodo di inattività si protragga ulteriormente. Non si tratta, comunque, del solo video pubblicato su Twitter dal profilo ufficiale dello Shedd Aquarium. In un'altra clip sono infatti protagonisti due pinguini saltarocce, Edward e Annie. È possibile vederli intenti a esplorare il territorio. Nel tweet si può leggere:

L'avventura continua! Stamattina, Edward e Annie hanno esplorato la rotonda dello Shedd. Si tratta di una coppia di pinguini saltarocce, il che significa che rimarranno insieme fino alla fine della stagione degli amori. La primavera è il periodo in cui si riproducono i pinguini dello Shedd e quest'anno non hanno fatto eccezione.

E ancora, in un altro tweet:

Pinguini come Edward e Annie inizieranno a costruire i loro nidi la prossima settimana. Seguiteci per la stagione degli amori! Nel frattempo pubblicheremo molte notizie sugli animali (e, sì, anche Wellington tornerà!).

Lo Shedd Aquarium non è l'unico ad aver lasciato in libertà alcuni dei propri animali vista l'assenza di visitatori. Come è possibile vedere nello scatto riportato qui sotto, all'Oregon Zoo (a Portland) un cucciolo di elefante ha avuto la possibilità di fare visita alle foche.

Non trovate che siano stupendi?

Via: CNN, NDTV

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.