PlayStation 5: rivelate le specifiche tecniche della console next-gen di Sony

di - | aggiornato

Arrivano le prime notizie ufficiali su PlayStation 5. Sony ha annunciato la scheda tecnica della console sul mercato entro la fine dell'anno.

Il DualShock 4 in diverse colorazioni Sony

0 commenti

Condividi

Sony finalmente ha rotto il silenzio su PlayStation 5 e ha svelato le caratteristiche della console che da novembre/dicembre 2020 si darà battaglia con Xbox Series X. Resteranno tuttavia delusi coloro che, dopo l'annuncio dell'evento in diretta streaming con il Lead System Architect della divisione gaming di Sony Mark Cerny, speravano di poter dare uno sguardo al nuovo gioiellino dell'azienda giapponese.

Possiamo fin da subito dire che la scheda tecnica di PlayStation 5 conferma quanto ipotizzato negli ultimi giorni. La console, al pari di Xbox Series X, è un concentrato di potenza e velocità grazie al processore Zen 2 con frequenza di clock massima a 3.5GHz e alla GPU da 10.28 TeraFLOPS (contro i 12 della rivale), senza dimenticare i 16GB GDDR6 e l'SSD Custom da 825GB.

Di seguito il quadro completo delle specifiche di PlayStation 5 (via Eurogamer):

  • CPU: 8x Zen 2 Cores at 3.5GHz (variable frequency)
  • GPU: 10.28 TFLOPs, 36 CUs at 2.23GHz (variable frequency)
  • GPU Architecture: Custom RDNA 2
  • Memory / Interface: 16GB GDDR6/256-bit
  • Banda della memoria: 448GB/s
  • Archiviazione: SSD Custom 825GB
  • IO Throughput: 5.5GB/s (Raw), Typical 8-9GB/s (Compressed)
  • Archiviazione espandibile: NVMe SSD Slot
  • Archiviazione esterna: USB HDD Support
  • Lettore ottico: 4k UHD Blu-Ray Drive

La conferenza di Mark Cerny, prevista per la GDC ma poi trasformata in uno streaming su YouTube a causa del Coronavirus (facciamo finta di non aver visto le sagome di cartone), ha fornito interessanti particolari aggiuntivi sull'architettura della console e sulle decisioni prese dal team di sviluppo per creare un prodotto ancora più potente e affidabile.

Il punto di forza di PS5 è sicuramente l'SSD Custom che azzererà i tanto detestati tempi di caricamento, ma da segnalare sono anche la confermata compatibilità con numerosi titoli per l'attuale generazione, andando quindi (parzialmente) incontro alle richieste dei giocatori, e il sistema audio 3D che promette un'esperienza ancora più immersiva. Purtroppo, come ampiamente previsto, nemmeno un assaggio, un teaser, dell'aspetto di PlayStation 5.

È evidente che Microsoft e Sony hanno optato per strategie comunicative completamente diverse e per il momento - stando alle reazioni sui social network - sembra convincere di più quella dell'azienda di Redmond (ed è abbastanza scontato). Ad oggi infatti di Xbox Series X sappiamo praticamente tutto, di PlayStation 5 invece 'solo' le componenti hardware e non il suo design.

Cosa ne pensate dell'hardware di PlayStation 5? A quando secondo voi il reveal completo della console?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.