FOX

Percy Jackson: guida ai libri (e ordine di lettura delle storie di Rick Riordan)

di -

Nata dalla mente di Rick Riordan, la serie di Percy Jackson ha dato vita a un vastissimo universo.

Logan Lerman, Alexandra Daddario e Brandon T. Jackson in un poster di Percy Jackson FOX

0 commenti

Condividi

Quella di Percy Jackson è una saga che ha dato vita a un immenso universo, un mondo ricco di mitologia e d'avventura, una storia intricata e appassionante, un racconto di formazione condito di ironia, che si erge sullo sfondo del moderno urban fantasy.

Un po' come i compagni Harry Potter o Shadowhunters, Percy Jackson ha catturato legioni di lettori in tutto il mondo, tanto che i primi due libri della saga principale sono stati adattati in due (non troppo fortunati) film con protagonisti Logan Lerman, Alexandra Daddario e Brandon T. Jackson.

Rick Riordan, lo scrittore della saga, immagina gli dèi greci in un'ambientazione contemporanea, precisamente a New York, con la sede dell'Olimpo in cima all'Empire State Building, e riadatta in una chiave tutta nuova, attenta e mai banale la tradizione mitologica classica. Nonostante la modernizzazione, gli dèi di Riordan sono esattamente come quelli che abbiamo conosciuto nei poemi omerici: nonostante siano esseri immortali dotati di poteri sovrannaturali, partecipano alle vicende umane e, proprio come gli uomini, sono dominati da sentimenti, passioni e desideri, presentano caratteristiche tipicamente umane, qualità, virtù e vizi. Ma proprio come l'epica classica ci ha insegnato, al di sopra di essi c'è un'entità ancora più potente: il Fato, che stabilisce il destino degli eroi, al cui volere nessuno sembra potersi opporre.

L'autore dei libri ha dato così vita a una vasto macrocosmo, con decine di libri, racconti paralleli, spin-off e guide alla lettura.

Da dove cominciare? Scopriamo insieme tutte le saghe e l'ordine di lettura consigliato, cioè quello cronologico delle numerose storie.

 

Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo

I cinque libri di Percy Jackson e gli dei dell'OlimpoMondadori

Il ladro di fulmini

Perseus "Percy" Jackson è un bambino di 12 anni, un ragazzino come tutti gli altri, all'apparenza non troppo brillante, dislessico, con problemi di concentrazione e apprendimento a scuola, ma presto scopriamo che c'è qualcosa che rende Percy diverso, speciale: è infatti un semidio, figlio della divinità del mare Poseidone.

Così, il giovane Percy si scopre destinato a qualcosa di grande, che mai avrebbe immaginato prima! Si ritrova coinvolto nella ricerca della Folgore perduta di Zeus per poter salvare suo padre dall'ira del dio del fulmine che lo ritiene responsabile del furto.

Nel primo, indimenticabile, capitolo della saga entriamo in contatto per la prima volta con un mondo tutto nuovo, conosciamo i personaggi che ci accompagneranno alla scoperta di segreti e misteri nelle loro mirabolanti avventure. Satiri, furie, divinità capricciose, litigiose e mai così umane, oscure profezie fanno da contorno a una storia ricca di mordente, che riesce a tenere il lettore incollato alle pagine, sempre più desideroso di saperne di più.

Il mare dei mostri

Non è facile essere un semidio e questo Percy Jackson lo sa meglio di chiunque altro. Ora che conosce la propria identità, si divide tra il mondo umano e quello divino, trascorrendo tutte le estati al Campo Mezzosangue, il rifugio che fa da dimora a tutti i semidei e le creature mitologiche che popolano l'universo della serie.

Ma il Campo Mezzosangue è in grave pericolo nel secondo capitolo della saga di Rick Riordan e non è più un luogo sicuro per Percy, Annabeth Chace, Grover Underwood e i loro amici: il pino di Talia, che protegge i confini del campo, viene indebolito da un veleno infernale. L'unico antidoto è il Vello d'oro di Crisomallo. Così, i nostri, accompagnati dal ciclope Tyson e da Clarisse, figlia di Ares, partono per un'impresa che li condurrà a fare la conoscenza della maga Circe, ad affrontare Scilla e Cariddi e a provare la propria resistenza durante l'incontro con le Sirene. 

In questo secondo volume, che ricalca il viaggio di Odisseo che da Troia fa ritorno alla sua Itaca, Riordan si conferma attento conoscitore dell'epica classica, ma anche uno scrittore sensibile ai temi dell'adolescenza, del contrasto tra identità e alterità, ma anche dell'amore per l'avventura e la curiosità di un eroe in un'età in divenire.

La maledizione del titano

Non c'è pace per Percy Jackson! Nella terza avventura di cui è protagonista, il nostro giovane semidio, con l'aiuto delle compagne Annabeth e Talia, va alla ricerca di Grover, che a sua volta è sulle tracce di Nico e Bianca, due potenti semidei da condurre al Campo Mezzosangue. La via per raggiungere i due ragazzi, però, passa attraverso il dio Crono, uno dei sei pericolosi Titani, e nel corso dell'azione Annabeth viene rapita.

Come salvare Annabeth e impedire a Crono di compiere la sua vendetta contro gli dèi dell'Olimpo? Percy avrà bisogno di tutto l'aiuto possibile per compiere l'impresa, soprattutto di quello di Artemide e delle sue Cacciatrici.

Nel terzo capitolo della saga, Riordan attinge a piene mani dalla letteratura greca, dalla Teogonia di Esiodo e dalla Titanomachia, plasmando storie nuove, facendo e disfacendo e creando sempre combinazioni diverse. La mitologia greca, d'altronde, è talmente vasta da permettere all'autore di spaziare a suo piacimento tra le leggende e i racconti favolistici della civiltà ellenica.

Soprattutto, però, il terzo volume di Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo segna un punto di svolta per Percy e compagni, che varcano il confine tra infanzia ed età adulta e lo fanno nel modo peggiore possibile: la macrostoria si mette in moto per davvero, aprendo la strada a scenari futuri, e Percy, un po' come Harry Potter, si trova per la prima volta di fronte a un nemico imbattibile, la morte.

La battaglia del labirinto

Con questo quarto volume, ci dirigiamo verso l'imminente scontro tra gli dèi dell'Olimpo e gli antichi Titani capitanati da Crono. In una situazione sull'orlo del collasso, il Campo Mezzosangue rischia di essere invaso dall'esercito nemico capitanato da Luke (figlio di Hermes), che potrebbe tendere un'imboscata ai figli degli dèi attraverso un passaggio all'interno del Labirinto di Cnosso. Tocca nuovamente a Percy, Annabeth, Grover e Tyson salvarlo, e per farlo dovranno addentrarsi proprio nell'intrico di cunicoli sotterranei del labirinto costruito da Dedalo per nascondere il mostruoso Minotauro. Riusciranno a bloccare l'armata avversaria? E saranno in grado di affrontare le innumerevoli insidie che si celano dietro ogni curva?

Nella penultima avventura di Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo, il protagonista e i suoi amici ritroveranno vecchie conoscenze, faranno nuovi incontri e avranno finalmente risposta a diversi interrogativi mentre si preparano allo scontro decisivo.

Lo scontro finale

Siamo così giunti all'ultimo capitolo della prima, appassionante saga dedicata alle gesta di Percy Jackson, Lo scontro finale. 

Mentre Zeus, Poseidone e Ade sono impegnati su più fronti per contenere Tifone, il più forte dei Titani, e Oceanoo, tocca proprio ai loro figli dalla natura semidivina scontrarsi, in una lotta impari, contro Crono.

In tutto questo delirio, tra gli screzi e le lotte intestine che imperversano nell'esercito degli dèi dell'Olimpo, sembra proprio che la guerra non possa in alcun modo volgere a favore dei superstiti del Campo Mezzosangue. Forse un tuffo nel fiume Stige cambierà le carte in tavola!

Ma le minacce per Percy non finiscono qui. Non è solo il destino del mondo a gravare sulle sue spalle: un'antica profezia sta infatti per avverarsi e intanto Percy dovrà fare i conti con la confusione del primo batticuore.

 

Eroi dell'Olimpo

Eroi dell'Olimpo, la serie di Rick RiordanMondadori

L'eroe perduto 

Potrebbe risultare destabilizzante per chi ha partecipato alle avventure di Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo leggere di Jason, Piper e Leo, protagonisti di Eroi dell'Olimpo – L'eroe perduto. Il senso di smarrimento, però, dura poco, perché Rick Riordan, col suo stile inconfondibile, torna a farci immergere nel familiare mondo fatto di dèi, semidei e delle più disparate creature mitologiche. Ritroviamo così Annabeth, alla disperata ricerca di Percy, misteriosamente scomparso dal Campo Mezzosangue, e intenzionata a ritrovarlo, ma soprattutto scopriamo che gli dèi greci non sono le uniche divinità a popolare la Terra. Con Eroi dell'Olimpo lo scenario si allarga e scopriamo nuovi orizzonti: fanno infatti la loro trionfale comparsa gli dèi romani, controparti di quelli greci, che come i loro predecessori si fanno battaglia nel mondo umano.

Il figlio di Nettuno 

Percy Jackson non ricorda più chi è, ha perso la memoria e tutta la sua vita si è trasformata in una tabula rasa da riscrivere. Tutto ciò che ricorda, la sua unica certezza, oltre al proprio nome, è Annabeth.

Nel secondo capitolo di Eroi dell'Olimpo, Percy fa la conoscenza di altri due semidei, Hazel e Frank, e con loro parte per una pericolosa missione: per ordine del dio Marte, il ragazzo dovrà spingersi fino in Alaska per liberare Thanatos e salvare il mondo dall'ira di Gea.

Un nuova sfida attende Percy e compagni, che dovranno unire le forze e far sì che e semidei del Campo Mezzosangue e del Campo Giove lavorino insieme per risolvere il mistero della Profezia dei Sette.

Il marchio di Atena 

Percy si trova al Campo Giove, insieme ai semidei romani, mentre Jason è al Campo Mezzosangue, con quelli greci. Uno scambio organizzato da Era per far conoscere i due campi e convincerli a collaborare per contrastare la primordiale Gea e i suoi giganti.

Mentre Percy si trova al Campo Giove, Annabeth, con l'aiuto di Jason, Leo, Piper e del coach Gleeson Hedge, è partita per raggiungerlo a bordo della nave da guerra volante Argo II. Semidei greci e romani si incontrano nella speranza di mettere fine alla faida che da secoli li divide.

Le cose però non vanno come sperato e i greci vengono accusati di tradimento. Annabeth, Jason, Leo, Piper, Percy, Frank e Hazel sono costretti a fuggire nel tentativo di salvarsi la vita, e così facendo la Profezia dei Sette si avvera. I giovani semidei partono per salvare Nico e Roma così da dimostrare di meritare la fiducia dei romani ed evitare una catastrofe.

Intanto, ad Annabeth viene affidata un'altra importante missione, un compito da portare a termine in solitaria: seguire il Marchio di Atena e vendicare la divina madre.

La casa di Ade 

Creature infernali tentano di oltrepassare le Porte della Morte e mettere piede sulla Terra. Questo è solo parte del piano della temibile e famigerata Gea, la dea che cerca di distruggere il mondo con l'aiuto della sua progenie demoniaca, un esercito di giganti.

Annabeth e Percy da una parte e Jason, Leo, Piper, Frank, Hazel e Nico dall'altra sono i predestinati che dovranno sigillare le Porte della Morte ed evitare la rinascita di Gea.

Le cose però sono complicate dal fatto che Percy e Annabeth si trovano negli abissi del Tartano, una dimensione infernale in cui sembra impossibile sopravvivere. Mentre questi giovani eroi cercano di portare a termine l'incarico, dovranno maturare velocemente e calarsi nel mondo degli adulti ponendosi nuove domande: quanto sottile è il confine tra bene e male? Come giudicare chi si trova invece nell'ambigua zona grigia?

Il sangue dell'Olimpo 

Giunto a un punto cruciale della narrazione, Riordan racconta dello scontro più cruento per i nostri. Nel romanzo conclusivo della pentalogia, siamo nuovamente a bordo della Argo II, la nave fluttuante in cui equipaggio, formato da semidei greci e romani, è determinato a contrastare Gea, madre dei Titani e di tutti gli dèi, e i suoi poderosi giganti. 

La dea Madre Terra, dipinta in tutta la sua crudele malvagità, è pronta a risorgere durante la Festa della Speranza grazie al sacrificio di due semidivintà che dovranno versare il proprio tributo di sangue.

Nel romanzo che racconta l'epico scontro finale, Riordan non dimentica il tratto decisivo della sua saga, ciò che ne ha decretato parte della fortuna: riesce così a trattare il tema del dilemma interiore vissuto da ragazzi quasi immortali, ma alle prese con problemi e situazioni più grandi di loro. I protagonisti, in quest'ultimo capitolo di Eroi dell'Olimpo, dovranno affrontare i propri demoni interiori, acquistare consapevolezza di sé e accettare le conseguenze delle proprie scelte.

Ma la storia non finisce qui...

 

The Kane Chronicles

La trilogia di libri The Kane ChroniclesMondadori

La piramide rossa 

Dopo aver narrato degli dèi greci, Rick Riordan ci accompagna in un viaggio all'ombra delle piramidi e dei miti dell'antico Egitto in una trilogia che si lega brevemente a quella originale.

A tenerci compagnia nel nostro cammino ci pensano Carter e Sadie Kane, due fratelli che si vedono costretti a separarsi per via del lavoro del padre Julius, un egittologo. Lui lo segue in giro per il mondo, lei vive a Londra con i nonni. Carte e Sadie possono vedersi sono due volte all'anno, in estate e in inverno e durante uno di questi incontri accade l'impensabile. I due sono al British Museum quando Julius, esaminando la Stele di Rosetta, evoca un'entità misteriosa, il dio Set, e improvvisamente scompare. I giovani Kane vengono così a sapere la verità sugli dèi egizi e sulla loro discendenza e sarà proprio loro compito salvare il mondo dalla minaccia della resurrezione di Apophis.

Il trono di fuoco 

Il primo volume della trilogia si era concluso con la minaccia di Apophis, il serpente gigante del caos, che, imprigionato da millenni nella Duat, stava per tornare alla vita. Quando la minaccia rischia di divenire realtà, coi seguaci di Apophis pronti a liberare il loro dio, il mondo intero è in pericolo! Apophis vuole infatti distruggerlo inghiottendo Ra, il dio sole, il più potente degli dèi egizi. Come fermare l'apocalisse imminente? I fratelli Kane affronteranno innumerevoli pericoli al fine di impedire l'ascesa di Apophis. L'unico modo per farlo è risvegliare Ra, caduto in un sonno eterno migliaia di anni fa. Sadie e Carter dovranno ritrovare e ricomporre le tre parti dell'antico libro di Ra per risvegliare il dio in tempo.

L'ombra del serpente 

Carter e Sadie Kane sono protagonisti della loro ultima avventura. In L'ombra del serpente dovranno distruggere definitivamente Apophis, il dio del caos che vuole trascinare il mondo in un abisso di tenebra eterna. Soli contro la più grande minaccia mai affrontata, i fratelli Kane possono fare affidamento solo su loro stessi e le innate capacità. Un reperto nascosto cela però la formula magica che potrebbe aiutarli, ora non resta che recuperarla.

 

Magnus Chase e gli dei di Asgard

Magnus Chase e gli dei di Asgard, la trilogia di Rick RiordanMondadori

La spada del guerriero

Più direttamente intrecciata alle vicende di Percy Jackson e soci, Magnus Chace e gli dei di Asgard narra della mitologia nordica, quella norrena.

Protagonista della trilogia è Magnus Chase, e se il cognome non vi suona nuovo è perché Magnus è il cugino della cara Annabeth! È un ragazzo sveglio, Magnus, che sorprendentemente, alla sua morte, si trova nel Valhalla, alla corte di Odino, nell'Olimpo nordico. 

Come gli altri eroi protagonisti delle storie di Riordan, l'adolescente Magnus scopre le proprie radici e il destino che lo attende: il suo compito è quello di trovare la Spada dell'Estate e di evitare che il Giorno del Giudizio, il Ragnarok, abbia inizio.

Il martello di Thor

Magnus Chase torna a farci compagni nel secondo capitolo della trilogia di cui è protagonista. Il giovane ragazzo deve fermare il Ragnarok per evitare che i Nove Mondi vengano distrutti nella guerra tra dei e giganti, ma non è tutto! Per prima cosa Magnus deve ritrovare il leggendario Mjölnir, il potentissimo martello di Thor, il dio del tuono. Fa la sua apparizione anche Loki, ma Magnus e i nostri eroi si troveranno a chiedersi se sia un alleato o un nemico.

Nel secondo volume della trilogia, Riordan conferma la capacità di raccontare una storia avvincente per i più giovani, strizzando un occhio ai lettori più grandi che sapranno apprezzare l'inserimento di tematiche sociali importanti e delicate come la questione dell'identità di genere e la discriminazione in ogni sua forma, ma anche l'amicizia, il rispetto e la consapevolezza di sé.

La nave degli scomparsi

Loki minaccia di dare inizio al Ragnarok e distruggere i Nove Mondi, ma Magnus non si rassegna a questo crudele destino e si impone di fermarlo. A fargli da mentore nella preparazione allo scontro ritroviamo una nostra vecchia conoscenza: si tratta di Percy Jackson in persona! Ma questa non è la sua battaglia, è quella di Magnus. Anche perché quella in arrivo non è una guerra a colpi di spada, ma una gara d'ingegno in cui il ragazzo dovrà dar prova della propria scaltrezza e arguzia sottile.

Riuscirà il Magnus, accompagnato dagli amici Blitzen, Heartstone, Sam, Alex e gli altri compagni del diciannovesimo piano dell'Hotel Valhalla, a fermarlo?

 

Le sfide di Apollo

I quattro libri editi de Le sfide di ApolloMondadori

L’oracolo nascosto

Apollo, il dio del Sole, colui che ne traina il carro, il dio delle arti, della musica e della medicina è condannato a vivere una vita mortale. Per una colpa che non ricorda di aver commesso, Apollo è costretto a vivere nel corpo del goffo sedicenne Lester Papadopoulos per ordine di Zeus, il padre di tutti gli dèi. Questo è l'incipit che dà avvio alla nuova serie scritta da Rick Riordan che continua con l'incontro del mortale Lester con la semidea Meg, che lo reclama come suo servo, e quello con Percy Jackson. I tre partono alla volta del Campo Mezzosangue. Qui scopriranno che strani eventi si stanno verificando e che la punizione di Apollo potrebbe avere a che fare con la scomparsa di alcuni semidei. Così Lester e Meg decidono di fare una ricognizione nel fitto del bosco di Dodona in modo da trovare indizi sui ragazzi scomparsi.

Intanto un triumvirato composto dagli imperatori romani Commodo, Nerone e Caligola sta nascendo e minaccia di conquistare il mondo intero, mentre l'Oracolo di Delfi corre un grave pericolo.

La profezia oscura

Nel secondo libro de Le sfide di Apollo, il dio ormai mortale viene messo alla prova per poter riottenere la sua forma divina, i suoi poteri e abilità. Ma la fatica più grande per un dio è quella di riuscire a empatizzare con i deboli e fragili umani. Il racconto è non solo un'avventura, ma un romanzo di formazione, in cui Apollo/Lester compie un ulteriore passo verso un percorso di crescita che prima della sua punizione non credeva di dover intraprendere.

La profezia oscura riprende la storia da dove l'avevamo lasciata e Apollo, insieme ad alcune nostre vecchie conoscenze, lotta per mettere in sicurezza un altro Oracolo, quello di Trofonio.

Il labirinto di fuoco

Il capitolo centrale della saga segue le vicende del mortale Lester Papadopoulos mentre affronta un rovente labirinto nel tentativo di salvare il terzo Oracolo, la Sibilla Eritrea. Lungo il suo viaggio, il dio del Sole, ormai privo di poteri, apprende il vero significato dell'amicizia e cosa vuol dire spirito di sacrificio, liberandosi, così, da quell'aurea d'immortalità e di noncuranza che lo avvolgeva all'inizio del cammino.

La tomba del tiranno

Quando era un dio, Apollo era egocentrico, viziato ed egoista. Ora ha capito cosa vuol dire essere umano e provare il dolore della perdita, il senso di colpa e di frustrazione per non essere riuscito a fare di più e salvare uno dei suoi amici, sacrificatosi per lui. Acquisita questa nova consapevolezza, Apollo/Lester si appresta a proteggere il Campo Giove dai suoi acerrimi nemici. Riuscirà ad espiare le sue colpe e tornare a vivere come un dio?

La torre di Nerone

L'ultimo libro de Le sfide di Apollo è ancora inedito. Tuttavia, verrà distribuito molto presto: la data prevista per la pubblicazione negli Stati Uniti è fissata per il 29 settembre 2020, mentre non sappiamo ancora nulla sulla distribuzione in Italia.

 

Libri supplementari, guide e raccolte

Demigods and Monsters: Your Favorite Authors on Rick Riordan's Percy Jackson and the Olympians Series

Il libro, tuttora inedito in Italia, accompagna la prima saga dedicata alle avventure di Percy Jackson e contiene un glossario sui mostri incontrati dal protagonista, informazioni sui luoghi e sui personaggi della serie con tante curiosità che faranno sorridere i lettori. Per esempio, sapete chi era Perseo, l'eroe greco che ha dato il nome al protagonista della nostra storia?

Il volume non è scritto da Rick Riordan, che ne ha curato l'editing e si è occupato dell'introduzione al testo. Hanno contribuito alla stesura diversi autori: Sophie Masson, Ellen Steiber, Elizabeth E. Wein, Rosemary Clement-Moore, Carolyn MacCollough, Sarah Beth Durst, Elizabeth M. Rees, Kathi Appelt, Cameron Dokey, Jenny Han, Paul Collins e Nigel Rodgers.

Campo mezzosangue. Il libro segreto

La copertina del libro Campo mezzosangue. Il libro segretoMondadori

I figli degli dèi si addestrano e imparano a padroneggiare i loro poteri al Campo Mezzosangue. Il libro segreto ne svela i retroscena, con racconti e commenti narrati direttamente dalle voci dai suoi protagonisti. Se poi siete curiosi di scoprire le attività giornaliere di Percy e compagni, vi basta dare un'occhiata sul sito web di Riordan.

Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo. Il libro segreto

La copertina di Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo. Il libro segretoMondadori

Descritto dall'autore stesso come un archivio segreto del Campo Mezzosangue, Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo. Il libro segreto contiene tre storie inedite (La biga rubata, il drago di bronzo e La spada di Ade) e interviste esclusive a Percy Jackson, Annabeth Chase, Grover Underwood, Connor e Travis Stoll e Clarisse La Rue. Inoltre una mappa del Campo Mezzosangue, che potete trovare anche sul sito dell'autore.

Percy Jackson and the Olympians: The Ultimate Guide 

Inedito in terra nostrana, Percy Jackson and the Olympians: The Ultimate Guide è una giuda illustrata alle divinità, ai mostri e alle creature che popolano l'universo di Percy. Il libro contiene anche carte collezionabili, diagrammi a colori e mappe.

Eroi dell'Olimpo. Il libro segreto

L'immagine di copertina di Eroi dell'Olimpo. Il libro segretoMondadori

Compagno di Eroi dell'Olimpo, questo Libro segreto contiene ben quattro racconti inediti legati alla mitologia greca e romana: Il diario di Luke Castellan, Lo scettro di Ermes, Il figlio della Magia e Leo Valdez e la missione di Buford.

The Kane Chronicles. Il libro segreto

Un'immagine della copertina di The Kane Chronicles, Il libro segretoMondadori

Supplemento a The Kane Chronicles, Il libro segreto trasporta il lettore dietro le quinte, con un recap della trama del primo libro, curiosità sulla famiglia Kane e un ripasso di storia dell'antico Egitto. Inoltre, vengono trattate leggende di Ra, rivelazioni sulle divinità egizie e tanto altro ancora.

Percy Jackson racconta gli dei greci

Il volume supplementare Percy Jackson racconta gli dei greciMondadori

Le battaglie e le imprese degli dei greci narrate da un semidio, e per la precisione, dal figlio di Poseidone. La mitologia greca e i suoi protagonisti più celebri vengono qui raccontata da Percy Jackson in una serie di short stories, per un totale di ventuno capitoli.

Percy Jackson racconta gli eroi greci

Percy Jackson racconta gli eroi greci, il libro di Rick RiordanMondadori

In sedici capitoli Percy torna a raccontarci la mitologia greca, ma stavolta non sono gli dèi a esserne protagonisti. Il nostro ci parla degli eroi che hanno combattuto contro il Fato e le divinità ostili, e così scopriamo di Perseo, di Psiche, di Fetonte, di Otrera, regina delle amazzoni, dell'architetto Dedalo e di Teseo, di Atalanta, Cirene, Orfeo, Ercole e Giasone.

Magnus Chase e gli dei di Asgard. Il libro segreto 

La copertina di Magnus Chase e gli dei di Asgard. Il libro segretoMondadoru

Un compendio sulla mitologia norrena, una guida alle divinità e alle creature che popolano le leggende vichinghe, con interviste a Odino, Freya, loki e tanti altri personaggi mitici.

Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo. Le storie segrete

Il volume contiene Il figlio di Sobek, Lo scettro di Serapide e La corona di TolomeoMondadori

Una serie di crossover tra Eroi dell'Olimpo e The Kane Chronicles, queste tre storie segrete vedono intrecciarsi i destini di Percy, Annabeth, Carter e Sadie nei racconti Il figlio di Sobek, Lo scettro di Serapide e La corona di Tolomeo.

Per Magnus Chase: Hotel Valhalla Guida ai mondi norvegesi

Per Magnus Chase: Hotel Valhalla Guida ai mondi norvegesi (o Hotel Valhalla: Guida ai mondi norvegesi) è un romanzo collaterale, nato dalla serie di Magnus Chase e gli dei di Asgard. Si tratta di una raccolta di racconti sulla mitologia norrena e i suoi personaggi.

Camp Half-Blood Confidential

Il libro risponde a tutte le domande sul Campo Mezzosangue e sono Percy Jackson e gli altri semidei a fornirci tutte le risposte che ci servono, accompagnandoci a scoprire i dettagli, i luoghi e il programma del Campo Mezzosangue.

The Percy Jackson Coloring Book

Percy Jackson ha saputo farsi amare da grandi e piccini, da genitori e insegnanti che hanno immaginato che i romanzi scritti da Rick Riordan costituissero un buon primo approccio alla lettura per i loro studenti. Ma ora anche i più piccoli, quelli che ancora non hanno imparato a leggere possono lasciarsi incantare dagli dèi dell'Olimpo grazie al libro da colorare che contiene più di cento immagini di creature mitiche e scene clou della saga.

Magnus Chase e gli dei di Asgard. Le storie segrete

Magnus Chase e gli dei di Asgard. Le storie segreteMondadori

Nove storie inedite ambientata nel mondo o, per essere precisi, nei Nove Mondi della mitologia norrena costituiscono una raccolta nata da una costola della trilogia di Magnus Chace e gli dei di Asgard. Si tratta di storie brevi, ma non per questo poco piacevoli o divertenti, che riusciranno ad appassionare i fan della storia originale e non solo.

Brooklyn House Magician's Manual

Un vero e proprio manuale di addestramento per giovani semidei, con informazioni e quiz sul mondo delle divinità egizie. Insieme a Hotel Valhalla: Guida ai mondi norvegesi e Camp Half-Blood Confidential costituisce un trittico che accompagna il lettore all'interno dei luoghi che fanno da sfondo alle storie di Rick Riordan, in questo caso si tratta della Brooklyn House, il rifugio sicuro per maghi come Carter e Sadie Kane.

Camp Jupiter Classified: A Probatio’s Journal

Camp Jupiter Classified: A Probatio’s Journal è un libro companion de Le sfide di Apollo. In forma di diario racconta la storia di Claudia, figlia di Mercurio, accusata di alcuni incidenti misteriosi che provocano il caos nel Campo Giove. Uno sneak peek del libro è contenuto ne La tomba del tiranno. Il volume è ancora inedito e sarà pubblicato negli Stati Uniti il 5 maggio 2020.

 

Estratti inediti

Come spesso capita quando si scrive un romanzo, in fase di editing qualcosa viene scartato. Così è accaduto per Rick Riordan che ha reso pubblici alcuni estratti eliminati dai suoi libri.

Il primo è Bacio qualcosa di disgustoso, un capitolo mai pubblicato in formato cartaceo che doveva inizialmente far parte de Il ladro di fulmini, primo romanzo della serie dedicata a Percy Jackson. La lettura in questione racconta del "primo bacio" del piccolo Percy.

Il secondo estratto è una scena eliminata da Lo scontro finale. Percy, Thalia, Annabeth e Grover si stanno dirigendo a Central Park per combattere i Titani, ma sul loro cammino trovano una gruppo di mortali che hanno perso i sensi in seguito all'intervento di Morfeo.... È possibile leggere l'estratto in lingua originale sul sito ufficiale dello scrittore.

Possiamo leggere il racconto La lira di Apollo in Guys Read: Other Worlds, un'antologia di racconti per ragazzi pre-adolescenti scritti da diversi autori di fantascienza e fantasy.

Il libro Other Worlds della collana Guys ReadWalden Pond Pr

Infine, Vichinghi a Times Square è un cross-over tra le avventure di Magnus Chase e quelle di Percy Jackson in Le sfide di Apollo. Il racconto è scritto in prima persona dall'autore che si immagina immerso nel mondo di Percy, Annabeth e Magnus e insieme alla moglie visita una mostra al Discovery Centre a Times Square chiamata I Vichinghi. Potete leggere il racconto in lingua inglese sul sito di Riordan.

 

Graphic novel

Non solo romanzi! Il mondo divino di Rick Riordan si è espanso anche ai fumetti. Tante sono le graphic novel ispirate ai lavori dello scrittore statunitense.

La saga a fumetti di Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo comprende:

  • Il ladro di fulmini (2010)
  • Il mare dei mostri (2010)
  • La maledizione del Titano (2013)
  • La battaglia del labirinto (2018)
  • Lo scontro finale (2019)

Anche la trilogia di The Kane Chronicles è stata riadattata in una serie di graphic novel con:

  • La piramide rossa (2012)
  • Il trono di fuoco (2015)
  • L'ombra del serpente (2017)

La saga degli Eroi dell'Olimpo invece è ancora in corso nella sua versione a fumetti. Sono infatti state pubblicate solo le prime due graphic novel basate sulla saga:

  • L'eroe perduto (2014)
  • Il figlio di Nettuno (2017)

 

Ordine cronologico di lettura

Dopo tutti questi titoli vi starete chiedendo: “Da dove cominciare?”.

Ecco l'ordine consigliato di lettura dei libri di Rick Riordan.

  • Il diario di Luke Castellan, in Eroi dell'Olimpo. Il libro segreto
  • Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo – Il ladro di Fulmini, e il capitolo inedito I kiss something ugly
  • Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo – Il mare dei mostri
  • La biga Rubata, in Campo mezzosangue. Il libro segreto
  • Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo – La maledizione del Titano
  • Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo – La battaglia del labirinto
  • Demigods and Monsters: Your Favorite Authors on Rick Riordan's Percy Jackson and the Olympians Series
  • Il drago di Bronzo, in Campo mezzosangue. Il libro segreto
  • La spada di Ade, in Campo mezzosangue. Il libro segreto
  • Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo – Lo scontro Finale, e la scena inedita eliminata dal volume
  • Il racconto inedito La lira di Apollo, contenuto in Guys Read: Other Worlds
  • Lo scettro di Ermes, in Eroi dell'Olimpo. Il libro segreto
  • Il figlio della Magia, in Eroi dell'Olimpo. Il libro segreto
  • Percy Jackson racconta gli dei greci
  • Eroi dell'Olimpo – L'eroe perduto
  • Eroi dell'Olimpo – Il figlio di Nettuno
  • Leo Valdez e la missione di Buford, in Eroi dell'Olimpo. Il libro segreto
  • Eroi dell'Olimpo – Il Marchio di Atena
  • Eroi dell'Olimpo – La casa di Ade
  • Eroi dell'Olimpo – Il sangue dell'Olimpo
  • Percy Jackson racconta gli eroi greci
  • The Kane Chronicles – La Piramide Rossa
  • The Kane Chronicles – Il Trono di Fuoco
  • Il figlio di Sobek, in Percy Jackson e gli dèi dell'Olimpo. Le storie segrete (il racconto è anche presente nell'ebook de Il trono di fuoco)
  • The Kane Chronicles – L'Ombra del Serpente
  • The Kane Chronicles. Il libro segreto
  • Lo scettro di Serapide, in Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo. Le storie segrete
  • La corona di Tolomeo, in Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo. Le storie segrete
  • Magnus Chase e gli dei di Asgard – La Spada del Guerriero
  • Il racconto inedito Vichinghi a Times Square
  • Le sfide di Apollo – L'Oracolo Nascosto
  • Hotel Valhalla: Guida ai mondi norvegesi
  • Camp Half-Blood Confidential
  • Magnus Chase e gli dei di Asgard – Il Martello di Thor
  • Le sfide di Apollo – La profezia oscura
  • Le sfide di Apollo – Il Labirinto di Fuoco
  • Magnus Chase e gli dei di Asgard – La nave degli scomparsi
  • Magnus Chase e gli dei di Asgard. Le storie segrete
  • Magnus Chase e gli dei di Asgard. Il libro segreto 
  • Le sfide di Apollo – La Tomba del Tiranno
  • Le sfide di Apollo – La torre di Nerone

Avete già letto l'enorme mole di romanzi e libri supplementari dedicati agli dèi greci e non solo? Se non l'avete già fatto, probabilmente è arrivato il momento di cominciare e dare una chance a uno scrittore prolifico come Rick Riordan.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.