FOX

Stargirl: trama e curiosità da sapere sui libri di Jerry Spinelli

di - | aggiornato

Stargirl, romanzo per ragazzi di Jerry Spinelly, racconta il coraggio dell'anticonformismo e l'elogio alla diversità attraverso un'accattivante e incredibile protagonista.

0 commenti

Condividi

Nell'epoca del conformismo, dove tutti vestono e pensano allo stesso modo, immaginate improvvisamente qualcuno che si distingue. Può essere stravagante, unico, raro. È un po' quello che succede nel romanzo di successo dell'americano Jerry Spinelli, che nel 2000 è diventato un caso letterario con Stargirl. Sin da subito il libro ha ottenuto un grandissimo successo, sia di critica che di pubblico, specialmente grazie al personaggio della protagonista, a cui è ispirato il titolo. 

Non ci sorprende, dunque, che sia in arrivo il primo adattamento cinematografico del libro, prodotto da Disney+ e interpretato da Grace VanderWaal (la cantante e star dei video musicali di Sia) e Graham Marc Verchere (Fargo, The Good Doctor, Summer of '84). Nel frattempo facciamo un'immersione nel mondo dell'intraprendente Stargirl delle pagine di Spinelli.

Stargirl, il coraggio dell'anticonformismo

Stargirl di Jerry SpinelliMondadori
Copertina di Stargirl

Stargirl è un libro per ragazzi che racconta l'arrivo di una giovane ragazza nel piccolo paese di provincia dell'Arizona, Mica. Il suo nome è Susan Julia Caraway, ma lei preferisce farsi chiamare Stargirl Caraway. Questa è solo la prima delle tante stravaganze che si fanno notare in un posto così minuscolo e convenzionale come Mica. Specialmente a scuola, dove tutti si comportano allo stesso modo. Stargirl è diversa. E il primo a notarlo è Leo Borlock, un giovane studente di Mica combattuto tra l'amore per la ragazza e la paura di essere escluso ed emarginato per quello stesso amore.

Il romanzo ha vinto diversi premi, tra cui quello come miglior libro per giovani adulti. È una storia che sin dalla sua uscita nel 2000 ha accompagnato la crescita di un'intera generazione americana, tra cui spiccano anche i nomi di Taylor Swift.

Per sempre Stargirl, il sequel

Per sempre Stargirl di Jerry SpinelliMondadori
Copertina di Per sempre Stargirl

Sette anni dopo l'uscita del primo capitolo, arriva il sequel dal titolo Per sempre Stargirl. Questo secondo capitolo segue ancora una volta le avventure di Susan "Stargirl" Caraway, alle prese con nuovi personaggi e una nuova ambientazione. Tornano ovviamente anche i suoi segni particolari: l'ukulele che tiene sempre con sé e il celebre topino in tasca. Questa volta però Stargirl fa la conoscenza di personaggi altrettanto interessanti: dalla piccola Dootsie, che fa esperimenti di magia, Betty Lou, che da nove anni non esce di casa e infine l'affascinante Perrie, il delinquente dagli occhi azzurri per cui la giovane ragazza comincerà a provare qualcosa. Come sempre, Stargirl cambierà la vita di ognuno di loro e, probabilmente, anche la sua. 

Stargirl, alcune curiosità

Il personaggio di Stargirl è ispirato alla moglie dello scrittore, Eileen Spinelli, a cui è anche dedicato il libro perché, come Susan "Stargirl" lei è "sempre un passo avanti agli altri". Anche la signora Spinelli è una scrittrice, ma di libri per bambini. Il modo in cui il marito la ritrae in ognuno dei suoi personaggi femminili è una sorta di continua dichiarazione d'amore. 

Inoltre, pare che inizialmente l'adattamento cinematografico del libro fosse stato affidato alla regista Catherine Hardwicke (Twilight). Successivamente, però, la Hardwicke è stata sostituita da Julia Hart (Miss Stevens). Stesso vale per gli attori protagonisti, che inizialmente avrebbero dovuto essere Joey King e Charlie Plummer. 

 

E voi, avete già letto Stargirl? La sua storia è diventata l'ispirazione anche per l'omonima serie Disney+.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.