Anche il Principe Carlo d'Inghilterra è positivo al coronavirus

di - | aggiornato

Come comunicato da Buckingham Palace, l'erede al trono d'Inghilterra è risultato positivo al COVID-19.

0 commenti

Condividi

La pandemia di coronavirus sta purtroppo mettendo in ginocchio gran parte del mondo, con un numero di contagiati che al momento non sembra destinato a fermarsi. Ora, come comunicato in veste ufficiale da Buckingham Palace (via Sky News), il Principe Carlo (72 anni) è risultato positivo al COVID-19.

Da alcuni giorni sarebbe in autoisolamento in Scozia, assieme alla compagna Camilla, Duchessa di Cornovaglia e seconda moglie di Carlo. Secondo quanto riportato da una dichiarazione diffusa da un portavoce dalla sua residenza ufficiale londinese di Clarence House, il principe si sarebbe sottoposto al tampone dopo avere accusato qualche sintomo influenzale, riconducibile proprio al coronavirus.

Le condizioni di salute del Principe non starebbero destando preoccupazioni, visto che Carlo avrebbe mostrato solo lievi sintomi della malattia. Al tampone si è sottoposta ovviamente anche la stessa Camilla Parker Bowles, la quale è risultata negativa al test.

Il dilagare della pandemia aveva già cancellato tutti gli impegni ufficiali del Principe, che nelle giornate precedenti aveva cominciato a lavorare da casa nel rispetto delle norme vigenti nel Regno Unito, cancellando tutti i vari incontri pubblici.

La Regina Elisabetta II (93 anni) si è trasferita al castello di Windsor assieme al marito, il duca di Edimburgo Filippo. Anche William, figlio di Carlo, assieme alla compagna Kate Middleton, hanno deciso di mettersi al sicuro lontani da Buckingham Palace per evitare eventuali contagi.

Ricordiamo che Carlo è il figlio maggiore della regina Elisabetta II e di Filippo. È erede al trono britannico dal 6 febbraio 1952, detenendo anche il titolo di principe del Galles dal 1958. 

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.