Maggie Grace risponde ad Evangeline Lilly (e le ricorda che Daniel Dae Kim ha il Coronavirus)

di - | aggiornato

Non è piaciuta a Maggie Grace la dichiarazione dell'ex collega di Lost, Evangeline Lilly, circa la quarantena da Coronavirus. L'interprete di Kate Austen nella serie cult ha, recentemente, dichiarato di non voler essere privata della sua libertà.

Primi piani di Evangeline Lilly e Maggie Grace in Lost ABC

0 commenti

Condividi

Dopo le dichiarazioni di Evangeline Lilly contro la quarantena da Coronavirus (SARS-CoV2), Maggie Grace ha deciso di dire la sua in proposito, ricordando all’ex collega di Lost che Daniel Dae Kim – che ha lavorato con entrambe alla serie – è risultato positivo alla malattia COVID-19.

Interprete di Shannon Rutherford nella serie cult, Maggie Grace ha risposto, senza peli sulla lingua, alla Kate Austen di Lost che, qualche giorno fa – tramite un suo post su Instagram – aveva orgogliosamente scritto di essere “impegnata come al solito” e di essere in procinto di portare i propri figli a ginnastica.

Nonostante le disposizioni diramate dai Governi e dall’Organizzazione Mondiale della Sanità – che ha dichiarato lo stato di pandemia - alcune persone sembrano non aver ancora capito la gravità della situazione che il mondo sta vivendo.

Com’era prevedibile, non hanno tardato ad arrivare le risposte da parte dei colleghi e dei fan di Evangeline Lilly e, dunque, anche quella di Maggie Grace.

Ehi, ho letto il tuo post e lo trovo preoccupante. Non c'è bisogno di farsi prendere dal panico ma, allo stesso tempo, è una cosa che riguarda tutti noi: i più deboli, i soggetti immunocompromessi, le persone anziane.

Ha risposto l’attrice, proseguendo con la sua motivazione.

Certo, è un Paese libero, ma che ne dite di scegliere di esercitare un po' di quella meravigliosa libertà per avere un po' di compassione, fidarsi della scienza e non sopraffare il sistema sanitario? Nessun medico dovrebbe scegliere quali pazienti ricevono cure salvavita e quali pazienti vengono mandati a casa a morire… ciò che sta accadendo, tragicamente, in Italia proprio ora.

L’attrice – apparsa anche nella saga di Twilight e in Californication – ha ricordato alla collega la situazione che sta vivendo Daniel Dae Kim - Jin-Soo Kwon in Lost e Chin Ho Kelly in Hawaii Five-0 - positivo alla malattia.

Pensa a come queste piccole decisioni influenzano tuo padre [malato di leucemia] e quelli della tua comunità, mentre i ventilatori si esauriscono e mentre usi la tua influenza su un così vasto gruppo di persone. Lo dico con tutta umiltà... per favore, ripensaci. I tuoi bambini staranno bene senza fare ginnastica, lo prometto :) Stammi bene. PS Daniel ha detto che sta molto meglio, a proposito. Non lo so... forse, volete fare una chiacchierata voi due?

Lo scorso 19 marzo, Daniel Dae Kim – tramite un video sul proprio profilo Instagram – aveva dichiarato di essere risultato positivo al COVID-19.

Mi hanno diagnosticato il COVID-19, la malattia causata dal Coronavirus. Sembra che starò bene, ma voglio condividere il mio percorso, sperando che lo troviate istruttivo o d'aiuto.

L’attore ha spiegato di aver iniziato ad accusare i primi sintomi, dopo aver partecipato alle riprese della serie New Amsterdam, dove – ironia del caso – interpreta un dottore che aiuta alcuni pazienti durante un'epidemia influenzale. Naturalmente, l’attore si è messo in quarantena dalla famiglia, risultata negativa:

A tutti voi e specialmente ai teenager e ai millennial che pensano che il virus non sia una questione seria, vi assicuro che lo è e, se non prendete precauzioni, potenzialmente potreste mettere a rischio le vite di milioni di persone, inclusi i vostri cari. Quindi, per il bene di tutti, seguite le linee guida.

Maggie Grace non è, comunque, l’unica star che ha avuto da ridire circa il pessimo messaggio lanciato da Evangeline Lilly, in un momento del genere. Sophie TurnerSansa Stark in Game of Thrones – ha postato un video particolarmente esplicito – accompagnata dal marito Joe Jonas - anche se non ha nominato la diretta interessata:

Restate dentro. Non siate stupidi, anche se mettete la vostra libertà al di sopra della vostra salute. Non me ne frega niente della vostra libertà. In questo modo, potreste infettare altre persone, altre persone vulnerabili intorno a voi. Quindi, state a casa, ragazzi! Non fatelo… non è figo, non è bello e non è furbo! Ed ecco il tè!

Oltre al ruolo di Kate Austen in Lost, Evangeline Lilly ha interpretato anche quello dell’elfa Tauriel nella trilogia de Lo Hobbit e quello di Hope van Dyne nella saga Marvel di Ant-Man e in Avengers: Endgame. Lilly ha avuto due figli dal fidanzato Norman Kali.

Al momento, la pandemia sta costringendo diversi Paesi del mondo alla quarantena, per poter cercare di arginare il contagio che si sta diffondendo.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.