Followers

Informazioni su American Horror Story - Followers

Non perderti nulla di American Horror Story

Il giudizio degli utenti

9,17 stelle

9,2/10

Sinossi dell'episodio "Followers"

Sophie, Milo e Todd sono tre giovani ragazzi super fan del documentario "My Roanoke Nightmare", giunti in Nord Carolina per poter visitare in prima persona la casa colonica. Mentre vagano per i boschi che circondano la casa si imbattono nell'albero dove vennero rinvenuti gli indumenti di Flora, al momento della sua scomparsa, e sul luogo della morte di Mason. Successivamente si imbattono nel cadavere, e nello spirito, di Diana Cross, l'assistenza di Sidney morta in un'incidente stradale. Avvertita la polizia, i tre vengono interrogati e esortati dalle forze dell'ordine a stare lontani dalla casa e smetterla di mettere false voci in giro.

Intanto Audrey, Lee e Dylan fanno ritorno alla fattoria dei Polk per recuperare le registrazioni in cui uccidevano i membri della famiglia, onde evitare di essere accusati, anche se ingiustamente, di omicidio. Una volta lì Dylan viene aggredito da uno dei fratelli e ucciso, Audrey ritrova Monet ancora in vita e la libera, mentre Lee trova finalmente i video. Le tre riescono a fuggire, ma solo Audrey e Monet fanno ritorno alla casa.

Mentre vaga nei boschi Lee viene posseduta dallo spirito di Scathach.

I tre giovani blogger fanno ritorno alla casa colonica ma si imbattono nella vera Thomasin e vengono uccisi. Lee, ancora posseduta, riesce a fare ritorno nella villa dove uccide Monet e cerca di eliminare anche Audrey.

La mattina dopo la polizia giunge sul posto della carneficina, trovandosi davanti una scena orribile. Lee è ancora viva e non più posseduta. Quando Audrey la rivede, tenta di spararle ma la polizia la uccide.

Lee Miller diventa così l'unica sopravvissuta agli orrori di Roanoke.

Gli episodi de American Horror Story - Roanoke

Approfondimenti

Il cast dell'episodio

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.