Data uscita in Italia: 13 giugno 2019

Men in Black: International (2019)

I misteriosi "Uomini in Nero" hanno sempre protetto la Terra dal peggio che l'universo ha da offrire. Ora, però, l'organizzazione MIB potrebbe aver trovato pane per i propri denti.

Nello spin-off diretto da F. Gary Gray, il veterano Agente H e la new entry dell'agenzia, l'entusiasta Agente M, verranno coinvolti in una vera e propria caccia alla spia. Dalla sede di Londra, i loro tentativi per stanare la talpa che si nasconde al cuore dell'organizzazione li porteranno in giro per il mondo. E, ovviamente, gli alieni non mancheranno di fare più di qualche fugace apparizione.

  • Anno: 2019
  • Nazione: Stati Uniti d'America
  • Distibuito in italia: Sì
  • Genere: Azione, Commedia, Fantascienza
  • Regista: F. Gary Gray
  • Sceneggiatura: Matt Holloway, Art Marcum
  • Soggetto: Lowell Cunningham
  • Produttore: Karim Debbagh, Laurie MacDonald, Erik Paoletti, Walter F. Parkes, Michael Sharp
  • Produttore esecutivo: Michael Dreher, Barry Sonnenfeld, Steven Spielberg, E. Bennett Walsh
  • Fotografia: Stuart Dryburgh
  • Montaggio: Zene Baker, Christian Wagner
  • Effetti speciali: Tom Bailey, Chloe Corbould, Christopher A. Dalton, Belaid Fougdal, Jason Leinster, Benjamin P Relf, ...
  • Musiche di: Dylan C. Jones
  • Scenografia: Charles Wood, John Bush
  • Trucco: Lucy Browne, Anita Burger, Ella Burton, Dana Degan, Gary English, Francesca Hissey, ...
  • Storyboard: Doug Brode, John Colebourn, Kurt van der Basch
  • Character designer: Michael Kutsche
  • Art director: Abdellah Achir, Thomas Brown, David Doran, Chris 'Flimsy' Howes, Mark Swain, Marco Trentini, ...
  • Animatori: Michael Kutsche, Craig McPherson, Derek Tannehill
  • Casa di produzione: Columbia Pictures Corporation, Sony Pictures Entertainment (SPE), Amblin Entertainment, Original Film, Parkes+MacDonald Image Nation, The Hideaway Entertainment
  • Anno: 2019
  • Nazione: Stati Uniti d'America
  • Distibuito in italia: Sì
  • Genere: Azione, Commedia, Fantascienza
  • Regista: F. Gary Gray
  • Sceneggiatura: Matt Holloway, Art Marcum
  • Soggetto: Lowell Cunningham
  • Produttore: Karim Debbagh, Laurie MacDonald, Erik Paoletti, Walter F. Parkes, Michael Sharp
  • Produttore esecutivo: Michael Dreher, Barry Sonnenfeld, Steven Spielberg, E. Bennett Walsh
  • Fotografia: Stuart Dryburgh
  • Montaggio: Zene Baker, Christian Wagner
  • Effetti speciali: Tom Bailey, Chloe Corbould, Christopher A. Dalton, Belaid Fougdal, Jason Leinster, Benjamin P Relf, Gary Thom, Laurence West
  • Musiche di: Dylan C. Jones
  • Scenografia: Charles Wood, John Bush
  • Trucco: Lucy Browne, Anita Burger, Ella Burton, Dana Degan, Gary English, Francesca Hissey, Nadia Homri, Pixie Lisette Lawrie, Sharon O'Brien, Ruth Parry, Robin Pritchard, Nikita Rae, Liz Ramos-Reilly, Adrian Rigby, Federica Rutigliano, Phyllis Temple, Luca Vannella, Noriko Watanabe, Michael White, Jeremy Woodhead
  • Storyboard: Doug Brode, John Colebourn, Kurt van der Basch
  • Character designer: Michael Kutsche
  • Art director: Abdellah Achir, Thomas Brown, David Doran, Chris 'Flimsy' Howes, Mark Swain, Marco Trentini, Su Whitaker, Loic Zimmermann
  • Animatori: Michael Kutsche, Craig McPherson, Derek Tannehill
  • Casa di produzione: Columbia Pictures Corporation, Sony Pictures Entertainment (SPE), Amblin Entertainment, Original Film, Parkes+MacDonald Image Nation, The Hideaway Entertainment

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.