Santo Versace

Santo Versace

Santo Versace

Santo Domenico Versace

Dati del personaggio

  • Data di nascita
  • Luogo di nascita Reggio Calabria
  • Sesso Maschio
  • Lavoro Presidente della Gianni Versace SpA
  • Nazionalità Italiana

Non perderti nulla di Santo Versace

Il giudizio degli utenti

6,14 stelle

6,1/10

La biografia di Santo Versace

Santo Versace nasce a Reggio Calabria nel 1944.

Quando è solo un bambino viene colpito dal primo grave lutto in famiglia, con la morte per tetano della sorella maggiore Tina.

Diventato il fratello più grande in famiglia, e quando i genitori sono al lavoro si prende cura di Gianni e Donatella.

Soprattutto di Donatella, visto che Gianni trascorre molto tempo nella boutique della madre, sarta di professione.

Nel 1968 si laurea in Economia all'Università di Messina e trova impiego in una banca di Reggio Calabria, diventando in seguito professore al liceo.

Nel 1972 si congeda dopo il servizio militare svolto a Genova.

Nel 1976 si trasferisce definitivamente a Milano, dove inizia a lavorare a tempo piano con il fratello Gianni. La Gianni Versace SpA viene fondata nel 1977 e Santo Versace ne è il CEO fino all'anno 2004.

Grazie alla sua preparazione, Santo conquista presto una grande fama e un grande rispetto come uomo d'affari.

Nel 1998 e nel 1999 viene eletto Presidente della Camera della Moda Italiana.

Santo Versace è fondatore e Presidente della Onlus Operation Smile, un'associazione in cui medici e volontari si impegnano per assistere bambini con deformazioni al viso in oltre 70 Paesi del mondo.

Dal matrimonio con Christiana Cavalli, iniziato nel 1981 e concluso con il divorzio nel 2004, Santo ha avuto due figli, Francesca e Antonio.

Nel 2014 ha sposato l'avvocato Francesca de Stefano, che gli ha dato un'altra figlia: Ramona Francesca.

Personaggi correlati

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.