Grazie a Dio, non a me

Informazioni su The Exorcist - Grazie a Dio, non a me

Non perderti nulla di The Exorcist

Il giudizio degli utenti

8,83 stelle

8,8/10

Sinossi dell'episodio "Grazie a Dio, non a me"

Il quinto episodio di The Exorcist 2 si apre con un colpo di scena: Andy scopre, grazie a Verity, che Grace non esiste.

La sua stanza è in realtà una soffitta dismessa, e il cibo che le portava è andato a male.

Verity capisce che Andy vedeva Grace per via del dolore causato dalla perdita della moglie.

Andy continua a vederla, e Grace lo chiama "papà". Ora, però, Andy ha paura di lei, che esercita un potere spaventoso.

Ricorre il quattordicesimo anniversario dalla proposta di matrimonio di Andy alla moglie e lui vorrebbe uscire a cena con tutti.

Mentre Tomas viene allontanato da Rose, che non vuole saperne di esorcismi e stranezze, Marcus si fa raccontare i fatti strani del luogo dal suo nuovo amico e scopre un vecchio caso di possessione, risalente a mezzo secolo prima, che potrebbe ancora rappresentare un pericolo.

In Belgio, Padre Bennett non vuole rinunciare a esorcizzare Dolores, ma Mouse sa che l'unica opzione è eliminarla per darle la pace. E lui la ascolta.

Marcus ci racconta il suo terribile passato e poco dopo scopriamo che Grace è reale ed è un pericolo per i ragazzi.

Tomas prova ad allontanarla con un rito e ne scopre l'antica storia.

 

 

 

 

Gli episodi de The Exorcist - Stagione 2

Approfondimenti

Il cast dell'episodio

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.