Hai già perso

Informazioni su The Walking Dead - Hai già perso

Non perderti nulla di The Walking Dead

Il giudizio degli utenti

9,06 stelle

9,1/10

Sinossi dell'episodio "Hai già perso "

Il decimo episodio dell'ottava stagione di The Walking Dead si apre dal punto in cui si era chiuso il precedente: Rick e Michonne sono al cospetto della tomba di Carl.

Il sole è sorto e gran parte degli incendi ad Alexandria si sono spenti, lasciando spazio a uno scenario devastato e invaso dagli zombie.

Dopo aver recuperato il necessario per il viaggio, Rick e Michonne partono, lasciando definitivamente la loro casa.

Rick è determinato a raggiungere Jadis: crede ancora che il supporto del gruppo della discarica possa fare la differenza nella guerra contro i Salvatori. Alla discarica, però, Rick e Michonne si trovano intrappolati e circondanti da moltissimi vaganti...

Al quartier generale, anche Negan dice a Simon che ritiene importante l'apporto di Jadis e della sua comunità, così lo incarica di andare alla discarica e di ottenerlo.

Simon, però, ormai fuori controllo, una volta a confronto con Jadis esige delle scuse per il tradimento ai danni dei Salvatori.

Jadis, con la consueta testardaggine, si rifiuta di chiedergli scusa e Simon stermina l'intera comunità di Jadis, risparmiando solo lei.

Dopo aver scalato le montagne di rifiuti per sfuggire agli zombie, Rick e Michonne s'imbattono in Jadis, rimasta sola e disperata.

Quando se ne vanno, Jadis prova a seguirli ma Rick non la aiuta: lascia che rimanga dove si trova, braccata dai suoi stessi amici tornati in vita.

Jadis si salva ed elimina tutti quelli che una volta erano la sua famiglia.

Mentre si allontanano dalla discarica, Michonne fa notare a Rick che si è comportato in modo esattamente opposto a quanto avrebbe voluto Carl: ha abbandonato Jadis, senza aiutarla. Voleva allontanarla, non ucciderla, e ha visto che si sarebbe salvata. Ma non è abbastanza.

Turbato dalle sue parole, che sa essere veritiere, Rick ferma l'auto. Poi scende, legge la lettera che Carl aveva lasciato per Negan e decide di contattare il nemico via radio.

Durante il dialogo con Rick, Negan si mostra sinceramente dispiaciuto per la morte di Carl.

E, mentre Rick ribadisce la sua determinazione a uccidere Negan, quest'ultimo lo incolpa della morte di Carl e di tutte le altre persone che amava. La colpa, dice, è sua perché si è ribellato. 

Ha voluto cambiare le cose e ha scatenato gli eventi che hanno portato alla morte di suo figlio.

Infine, Negan intima a Rick di arrendersi: non può fare altro, se vuole impedire che altre persone che ama muoiano. E non può fare altro, visto che ha già perso...

Gli episodi de The Walking Dead - Stagione 8

Approfondimenti

Il cast dell'episodio

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.