X-Files | Stagione 2

Informazioni su X-Files - Stagione 2

FOX - Solo su Sky - Canale 112

Non perderti nulla di X-Files

Il giudizio degli utenti

8,75 stelle

8,8/10

La seconda stagione di X-Files, trasmessa da FOX America a cavallo tra il 1994 e il 1995, ha confermato il successo della prima. A testimonianza di questo ci sono le 7 nomination agli Emmy Awards, tra cui miglior serie drammatica, e l'incredibile media spettatori, sempre oltre i 12 milioni, raggiungendo il picco massimo nell'episodio 15 "Fresh Bones"(Misteri Voodoo in italiano) con ben 17.8 milioni di persone incollate davanti allo schermo.

La storyline della stagione fu modificata a causa della gravidanza dell'attrice Gillian Anderson, motivo per cui si decide di mettere in scena il rapimento di Scully da parte degli alieni, il personaggio da lei interpretato. In questo modo la produzione ha potuto giustificare l'assenza dal set dell'attrice, riapparsa poi successivamente nella serie dopo la nascita della figlia Piper Maru, avuta dal regista Clyde Klotz, conosciuto proprio grazie ad X-Files.

La stagione si conclude con un finale aperto, collegato direttamente ai primi due episodi della terza stagione, con cui costituisce un arco narrativo unico.

Sinossi X-Files - Stagione 2: "Il mito continua"

Dopo la chiusura dell'unità X-Files, l'agente Dana Scully torna a insegnare all'accademia dell'FBI, mentre Mulder viene assegnato ad incarichi minori. Dopo aver perseguito una pista per un possibile caso extraterrestre a Puerto Rico, Mulder viene assegnato alla negoziazione di un caso di rapimento di quattro persone ad opera di un certo Duane Barry. Quest'ultimo personaggio sarà il responsabile anche del rapimento di Dana Scully, allo scopo di consegnarla alle entità aliene che sostiene lo abbiano rapito più e più volte. In questo modo, Barry, spera di potersi liberare dell'influenza che queste entità esercitano su di lui, scambiando quindi Scully con la sua libertà. Messo sotto pressione dagli interrogatori ad opera dell'agente Krycek, nel frattempo diventato il collega di Mulder, Barry muore senza rivelare dove abbia nascosto il corpo di Scully, e Krycek, rivelatosi essere una talpa al servizio dell'uomo che fuma, sparisce.

In seguito a questi eventi, l'agente Skinner decide di riaprire l'unità X-Files. Dana verrà ritrovata tre mesi dopo in stato comatoso in un ospedale senza alcuna spiegazione.

Subito dopo, il padre di Mulder lo avvisa che Samantha, la sorellina rapita quando era piccola, è ricomparsa. Purtroppo la felicità familiare viene spezzata dalla sua morte, uccisa da un cacciatore di alieni mutaforma. Si scopre così che, in realtà, non si trattava della vera sorella di Mulder, ma era lei stessa un altro clone ibrido umano-alieno.

Nel frattempo, i Pistoleri Solitari, un gruppo di pirati informatici, consegnano a Mulder e Scully alcune informazioni ottenute in seguito all'hackeraggio del sistema informatico della Difesa americana, scritte però in lingua navajo. Mulder dovrà quindi rivolgersi ad un interprete per scoprirne il contenuto ma, nella ricerca della verità, incontrerà l'uomo che fuma, che tenta di uccidere il nostro eroe.

Gli episodi della stagione 2

I video della stagione 2

News

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.